Dichiarazione dei redditi in America per l'anno fiscale 2016 = 15 Aprile 2017

02/02/2017

Pagare le tasse negli Stati Uniti

Breve guida al pagamento delle tasse in America e alla dichiarazione dei redditi negli Stati Uniti

Entro il 15 Aprile 2017 va presentata la dichiarazione dei redditi negli Stati Uniti per l'esercizio 2016, sia per i redditi delle persone fisiche che per i redditi d'impresa. In questa pagina trovate un sunto estremo nella normativa fiscale americana per ciò che riguarda tassazione e dichiarazione dei redditi in America.

È utile tenere presente che negli Stati Uniti esiste una normativa fiscale che assoggetta a diversi regimi di tassazione gli stranieri a secondo che siano caratterizzati come "Stranieri Non Residenti" o "Stranieri Residenti" 

ExportUSA offre il servizio di preparazione della dichiarazione dei redditi per gli Stati Uniti sia per le persobne fisiche che per le società.

La tassazione degli Stranieri non Residenti negli Stati Uniti [Resident Aliens]

Generalmente parlando il reddito degli Stranieri non Residenti negli Stati Uniti è sottoposto alla stessa tassazione dei redditi dei cittadini americani. Lo straniero residente deve fare la dichiarazione dei redditi in America dichiarando tutti i redditi da interessi, dividendi, redditi da lavoro dipendente, altri compensi per la prestazione di servizi, redditi derivanti da affitti di proprietà immobiliari, royalty, e da altre fonti. Vanno dichiarati sia i redditi prodotti negli Stati Uniti che i redditi prodotti all'estero.

Dichiarazione dei redditi in America per gli Stranieri Non Residenti [Non-Resident Aliens]

Gli stranieri non residenti fanno la dichiarazione dei redditi negli Stati Uniti ma sono normalmente tenuti a pagare le tasse solo sui redditi prodotti in America. A livello fiscale, i trust esteri sono equiparati agli stranieri non residenti. In circostanze del tutto particolari, alcuni redditi prodotti all'estero da parte di stranieri non residenti sono soggetti a tassazione negli Stati Uniti.

Stranieri Residenti in America con doppio status: Straniero non Residente e Straniero Residente [Dual-Resident Aliens]

Uno straniero non residente in America che nel corso dell'anno acquista lo status di straniero residente in America si dice a doppia residenza fiscale.

Fonti di reddito e tassazione negli stati Uniti

Gli stranieri non residenti devono pagare le tasse in America solo per i redditi prodotti negli Stati Uniti.


Natura dei redditi soggetti a tassazione negli Stati Uniti

  • I redditi passivi o da investimento sono conosciuti in America con l'acronimo FDAP [fissi, determinabili, periodici, annui]. I redditi passivi sono tassati in America con aliquota fissa del 30%. Nel caso di trattati internazionali contro la doppia imposizione, come nel caso del trattato Italia Stati Uniti, tale aliquota è ridotta al 5%.
  • Tassazione dei redditi di impresa in America: sono tassati allo stesso modo dei redditi d'impresa prodotti da cittadini o società americane.
  • La ritenuta d'acconto per gli stranieri non residenti in America: i redditi percepiti da non residenti scontano una ritenuta d;acconto del 30% che il trattato Italia - America contro la doppia imposizione riduce al 5%.
  • Numero fiscale americano per stranieri non residenti - TIN Taxpayer Identification Number. Gli stranieri non residenti che devono fare la dichiarazione dei redditi in America devono chiedere un numero fiscale speciale dedicato appunto ai non residenti e inserirlo nella dichiarazione dei redditi annuale sia federale che statale.


« indietro ]