+39 0541-709073

Vendere con Amazon Prime dal proprio sito internet ora è possibile negli Stati Uniti 

Disponibile per ora solo negli Usa, la nuova funzione Compra con Prime porta l’abbonamento ad Amazon su siti esterni

Come vendere negli Stati Uniti sul proprio ecommerce con i benefici di Amazon Prime

Amazon ha annunciato una nuova iniziativa denominata Buy With Prime, che estende la portata del suo servizio di abbonamento Prime oltre i confini del suo sito Amazon.com. Un cambiamento significativo per la sua strategia aziendale, che ha come obiettivo quello di aiutare l’azienda a competere con la rivale in rapida crescita: Shopify. I siti di ecommerce che spediscono prodotti utilizzando i servizi di magazzino e consegna di Amazon negli Stati Uniti ora potranno aggiungere i pulsanti ‘Acquista con Prime’ sui loro siti. (Un servizio disponibile per il momento solo in America). In pratica si potranno fare acquisti sui siti gestiti direttamente dai brand e ottenere insieme i benefici che offre l’abbonamento a Prime. Vale a dire: spedizione gratuita, consegna il giorno successivo e resi gratuiti. 

La funzione Buy with Prime offrirà un valore aggiuntivo agli abbonati del servizio che vendono in America. Per Amazon questa iniziativa rappresenta un'espansione della già considerevole presenza nel settore logistico, nonché una tattica per scongiurare la crescente concorrenza della piattaforma online Shopify . Una lamentela comune avanzata contro Amazon dai siti di ecommerce è che il colosso dell’e-commerce Americano opera un controllo troppo stringente nelle relazioni con i clienti. Se vendi i tuoi prodotti su Amazon.com, ottieni il vantaggio di esporre i tuoi prodotti in una delle più grandi vetrine online al mondo (per gli Americani Amazon è l’e-commerce), avendo in aggiunta i servizi di logistica di Amazon e Amazon Prime, che rendono la consegna più facile e veloce sia per l'azienda, che per i suoi clienti. Ma in cambio Amazon sfrutta la capacità di ottenere big data su tutto ciò che vende, minacciando un’eventuale concorrenza sleale sulla piattaforma. (Più o meno quello di cui la società è accusata in varie cause antitrust.) Questo è il motivo per cui Shopify è cresciuta così tanto da arrivare a ‘sfidare’ il gigante dell’e-commerce in America. Shopify non ha un proprio mercato per i consumatori (non si va su Shopify.com per acquistare prodotti), ma offre solamente gli strumenti alle piccole e medie imprese per creare rapidamente i propri negozi, replicando allo stesso tempo la facilità e semplicità dell'esperienza di acquisto su Amazon. 

Come funziona Buy with Prime 

I membri di Amazon Prime in America ora possono vedere il logo e la data di consegna prevista nell’interfaccia del sito su cui stanno acquistando un dato prodotto. Una volta selezionato il prodotto, sia i dati per la consegna che quelli di pagamento verranno mutuati dall’account di Amazon, che gestirà anche le notifiche dopo che l’ordine è stato effettuato. I siti di ecommerce riceveranno le informazioni sull’ordine e l’indirizzo email dei clienti, che potranno utilizzare per il proprio customer service e intrattenere relazioni dirette con il cliente. 

Come sottolinea un dirigente di Amazon nel post sul blog che annuncia l'iniziativa - Consentire ai venditori online di offrire vantaggi di acquisto Prime nei propri negozi online DTC è un grande nuovo passo nella nostra missione di aiutare i commercianti di tutte le dimensioni a far crescere la propria attività. 

Questi vantaggi, però, non sono gratis. Amazon addebiterà ai commercianti una formula ‘pay per use’ con un canone per servizio, pagamento, gestione magazzino calcolata per singola unità di prodotto. L’abbonamento sarà annullabile in qualsiasi momento senza costi aggiuntivi. - Senza una quota di abbonamento fissa o un contratto a lungo termine richiesto, i commercianti possono espandere la selezione o annullare in qualsiasi momento, afferma Amazon. 

Articoli correlati

Shopify sfida Amazon con l'apertura di centri logistici in America
21 February 2022

I nuovi player dell'ecommerce sul mercato americano

Shopify, la società che fornisce una tecnologia che aiuta le PMI a gestire siti e-commerce e processare pagamenti digitali, ora punta ad offrire anche servizi di consegne veloci gratis negli Stati Uniti

vedi
Shopify implementa nuove funzionalità per visualizzare i prodotti delle aziende in 3-D e in realtà aumentata
04 February 2022

Le nuove tendenze dell'ecommerce sul mercato Americano

Vendere online negli USA: Shopify guida i commercianti digitali nel futuro, implementando strumenti 3D e di realtà aumentata di facile utilizzo

vedi
Aprire un Amazon Store negli USA
06 July 2022

Circa il 50% delle vendite online negli Stati Uniti origina da Amazon

Amazon è la piattaforma di e-commerce leader per la vendita online di prodotti negli Stati Uniti. È il modo più veloce per fare conoscere il vostro prodotto in America

vedi
I servizi di ExportUSA per gli USA
29 September 2019

Quali sono le commissioni che applica Amazon per vendere in America?

Quanto costa vendere su Amazon America con l'account Amazon Seller PRO? Tutte le spese per gestire un negozio Amazon negli USA

vedi
Vendere con l'ecommerce sul mercato americano senza pagare il dazio
21 February 2022

Esenzione dazio importazione Stati Uniti

Importanti cambiamenti nella normativa doganale americana sulle importazioni sotto gli $800 elimineranno la concorrenza delle importazioni dalla Cina

vedi