Consulenza assistenza legale Stati Uniti - Preparazione e revisione contratti. Il sistema giuridico americano è profondamente diverso da quello italiano

Preparazione revisione contratti

Assistenza e consulenza legale per gli Stati Uniti - Preparazione e revisione contratti

Nel corso del tempo abbiamo selezionato una serie di studi legali a New York e avvocati a cui delegare il lavoro di assistenza e consulenza legale per conto dei nostri clienti.

Si tratta di studi legali ed avvocati ciascuno specializzato in un ramo di attività legale ben specifico: immigration law, contrattualistica, marchi e brevetti, fiscalità, consulenza doganale, pratiche di detenzione FDA, investimenti immobiliari ed altro.

Il valore aggiunto di ExportUSA nell'ambito dell'assistenza e consulenza legale consiste nel consigliarvi lo studio legale migliore per il vostro caso evitandovi perdite di tempo e di soldi, e di assistere le aziende italiano lungo tutto il percorso di preparazione o revisione dei contratti per facilitare e velocizzare il rapporto con l'avvocato

 

Studi legali e avvocati

Come risparmiare nella preparazione o revisione di contratti per gli Stati Uniti

  • Il primo passo che facciamo è quello di svolgere un approfondimento con l'azienda cliente italiana di tutti gli aspetti che devono trovare posto nel contratto e questo sia che si tratti di un contratto da scrivere ex novo sia che si tratti di dover rivedere un contratto già esistente;
  • Segue poi la scelta e contatto con lo studio legale per l'affidamento del lavoro e per la stima del costo. Se il preventivo e' accettato dal cliente il lavoro comincia;
  • A seguito della preparazione delle varie bozze di contratto abbiamo una o piu' sessioni di approfondimento del cliente con anche una conference call a tre assieme allo studio legale che sta lavorando sul contratto;
  • L'ultimo passo è quello della finalizzazione del contratto.

Il sistema legale degli Stati Uniti è completamente differente da quello italiano.

La grossa differenza, in parole povere, è data dal fatto che negli Stati Uniti non esiste un codice civile che, come in Italia, regola in buona parte i rapporti tra le parti. Il sistema legale americano si basa infatti quasi completamente sul precedente ed è modellato sul sistema giuridico anglosassone.

È un sistema cosiddetto di Common Law ed è basato sul precedente [il principio dello "stare decisis"] e quindi, semplificando, non esiste un codice civile a cui fare riferimento per la revisione di un contratto ad esempio

Nei contratti americani la volontà delle parti è di importanza preponderante. In America si dice che "il contratto fa legge" ed ecco spiegato perché negli Stati Uniti i contratti sono sempre voluminosi: in mancanza di un codice civile che supplisce alle omissioni, i contratti negli Stati Uniti devono prevedere tutto o quasi. E questo spiega perché negli Stati Uniti è necessario avere la consulenza di un avvocato ogni qualvolta serve scrivere o rivedere un contratto!

Di importanza centrale nel contratto è prevedere sia gli obblighi delle parti sia quello che succede se una parte non adempie. Se questi elementi non sono ben precisati nel contratto, chi decide è il giudice americano durante la causa che, inevitabilmente, segue. Sono, questi, degli aspetti spesso poco compresi dalle aziende italiane che vogliono esportare negli Stati Uniti.

I contratti americani sono composti da decine e decine di pagine per una ragione ben precisa: tutto quello che non e' scritto nel contratto è come se non esistesse per cui bisogna cercare di scrivere tutto e di prevedere ogni situazione. È meglio non lasciare nulla al caso, ricordando che i contratti vengono fatti non per quando TUTTO VA BENE bensì per regolare i rapporti quando le cose NON vanno più bene.


Specializzazione dei contratti negli Stati Uniti

Un altro aspetto poco compreso del sistema legale americano è quello della sua estrema specializzazione che si riflette anche nella stesura dei contratti. Poiché il precedente è così importante diventa necessaria la specializzazione da parte degli studi legali negli Stati Uniti. In altre parole, chi si occupa di brevetti di solito non fa contratti commerciali o visti, sarebbe troppo complesso perchè rimanere aggiornati, in un sistema così complesso con migliaia di precedenti da tenere in considerazione, è già di per sè un lavoro. Di conseguenza diventa necessario avere contatti con più di uno studio legale in modo da poter coprire tutte le necessità di un' azienda che vuole cominciare a vendere negli Stati Uniti.


Consulenza legale negli Stati Uniti per la preparazione o revisione di contratti

Nel corso degli anni abbiamo selezionato studi legali specializzati di fiducia che possono dare assistenza e fornire consulenza legale completa alle piccole imprese che intendono esportare in America: stesura contratti con agenti, rappresentanti, distributori, importatori; stesura di contratti in genere; consulenza legale; pratiche di brevetto e di copyright per gli Stati Uniti; azioni di recupero credito.

Tipicamente quello che le aziende nostre clienti ci chiedono è un supporto nella revisione di contratti di distribuzione esclusiva per gli Stati Uniti che sono stati loro proposti da potenziali distributori con cui si sono già instaurati dei rapporti di lavoro sporadici. Quando il rapporto di distribuzione si consolida arriva il momento di firmare il contratto e di solito è il distributore che propone all'azienda il proprio contratto di distribuzione esclusiva per gli Stati Uniti.

Altre volte è il caso contrario: le vendite aumentano ed è l'azienda italiana che sente il bisogno di preparare un contratto che regoli la distribuzione esclusiva negli Stati Uniti. In questi casi il contratto di distribuzione va scritto ex novo impostandolo secondo le direttive dell'azienda e le richieste del distributore.


Il valore aggiunto della consulenza di ExportUSA nel rapporto con avvocati e studi legali in America

Quando un cliente che non ha familiarità con il sistema legale americano approccia l'avvocato di uno studio legale in America, è giocoforza che i tempi dell'incontro, e quindi i costi per voi, si dilatino molto perché l'avvocato per forza dovrà spendere parecchie ore per spiegare come funziona il sistema legale in America e quali sono le implicazioni di quanto si sta discutendo.

Facciamo un esempio pratico: chiedete una consulenza legale ad un avvocato per rivedere il contratto di distribuzione che vi è stato sottoposto dal vostro potenziale distributore.

L'avvocato si troverà per forza costretto a spiegarvi tutte le implicazioni di ogni clausola, anche quelle che sono chiare oppure secondarie, nel timore di non fornire un servizio completo. Il discorso poi può estendersi anche alle implicazioni di alcune delle clausole e alle opzioni disponibili. In questo modo il tempo che l'avvocato dovrà dedicarvi si dilata e così pure i costi.

L'assistenza di ExportUSA nella relazione con uno studio legale in America vi fa risparmiare tempo e denaro oltre ad assicurarvi di scegliere le opzioni migliori per voi

ExportUSA agisce da facilitatore nel rapporto con gli avvocati, quasi come un traduttore tra il linguaggio tecnico dell'avvocato e quello di business dell'azienda italiana. Questo fa risparmiare tempo perché da una parte l'avvocato si sente sicuro di avere qualcuno familiare col sistema legale statunitense e dall'altra siamo in grado di illustrare preventivamente all'azienda la portata e le implicazioni di tutte le clausole "di contorno", per così dire, che popolano ogni contratto americano [recitals, indeminification, applicable law etc.]

Poi raccogliamo dal cliente le osservazioni relative al contratto e le impostiamo in modo tale che siano immediatamente chiare all'avvocato che deve rivedere il contratto. Da non sottovalutare il problema della lingua che a volte costituisce una barriera nella comunicazione. 

Spesso, quando tutto il lavoro preparatorio è stato fatto, organizziamo una conference call tra ExportUSA, voi e l'avvocato per la revisione del conratto finale.

AVVERTENZA

Si precisa che le informazioni contenute in questo articolo non costituiscono in alcun modo parere legale o consulenza professionale, ma esclusivamente informazioni generali a carattere divulgativo.


« indietro ]