La Corporation è la forma di società che viene aperta più comunemente per vendere o esportare negli Stati Uniti. Una Corporation americana può essere posseduta interamente o in parte da una società italiana oppure da una o più persone fisiche italiane


Negli Stati Uniti la Corporation [Corp. o Inc.] corrisponde alla S.p.A italiana ma con molte meno incombenze burocratiche e meno obblighi formali: non esiste l'obbligo del collegio dei sindaci, non esiste l'obbligo di versare un capitale sociale minimo, è possibile costituire società con un solo socio, non è necessario avere un cittadino americano tra i soci o gli amministratori, non serve avere un visto per aprire una società in America



Apertura Corporation negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti la società del tipo "Corporation" corrisponde alla società per azioni italiana. È la forma di società che viene tipicamente adottata da non residenti americani, persone fisiche o società, per svolgere attività commerciali: importare / vendere in America


Aprire una società negli Stati Uniti con ExportUSA ha molti vantaggi 

Vendere in America direttamente dall'Italia potrebbe assoggettarvi comunque  al pagamento delle tasse negli Stati Uniti


tassazione redditi per vendite dirette negli Stati Uniti


Anche senza una stabile organizzazione negli Stati Uniti e pur in presenza di vendite dirette dall'Italia, si potrebbe dover pagare le tasse in America.


 La cosa dipende da come sono strutturate le attività di vendita in America dell'azienda italiana.

La base da cui partire è quella di capire se l'attività dell'azienda italiana raggiunge la soglia di quello che in gergo è conosciuto come "ETB" [Engaged in Trade and Business]. Se lo è allora l'azienda è tenuta a pagare le tasse negli Stati Uniti su una base economica conosciuta come "ECI" [Effectively Connected Income] 

Per ulteriori e più approfondite informazioni rimandiamo all'area del nostro sito che tratta della tassazione dei redditi di impresa negli Stati Uniti:

Il concetto di ECI nella tassazione d'impresa negli Stati Uniti - Effectively Connected Income 


Non ci limitiamo ad aprire la corporation per voi ma forniamo tutta una serie di servizi accessori che sono fondamentali per avviare le operazioni della società negli Stati Uniti. 

Oltre all'apertura della società, vi seguiamo di persona nella fase di avviamento della corporation: dall'apertura del conto corrente alla preparazione dei documenti societari necessari per l'avvio delle attività.

Dopo la costituzione della società:

  • vi aiutiamo ad aprire il conto corrente [prendiamo l'appuntamento e veniamo in banca con voi] 
  • impostiamo insieme il piano dei conti e la contabilità [vi diamo accesso al nostro sistema contabile in italiano per inserire i dati contabili di fine trimestre]
  • prepariamo noi gli atti iniziali del consiglio di amministrazione e dell'assemblea dei soci,
  • vi aiutiamo a coordinare la gestione della società con le idiosincrasie del sistema fiscale italiano.

Inoltre:

  • Richiediamo il numero fiscale americano [EIN] per la corporation.
  • Apriamo gli account con tutte le agenzie fiscali americane coinvolte.
  • Richiediamo il numero di sales tax nel caso vi serva.
  • Vi mettiamo a disposizione un sistema per la gestione dei dati aggregati della contabilità necessari per la stima degli anticipi tasse.
  • Facciamo le dichiarazioni trimestrali per l'anticipo tasse o per le sales tax nel caso vendiate direttamente all'utilizzatore finale.


Contattateci per aprire una società negli Stati Uniti


Informazioni generali sulle corporation americane:

  • Possibile aprire una corporation con un solo socio.
  • Un cittadino italiano che risiede in Italia può costituire ed essere socio di una corporation americana.
  • Una società di capitali italiana può partecipare al capitale di una corporation.
  • Una società italiana può possedere il 100% di una corporation americana.
  • Le azioni di una corporation sono liberamente trasferibili per girata e annotazione sul libro dei soci.
  • Non è previsto un capitale sociale minimo.
  • Non è previsto il Collegio dei Sindaci.
  • La corporation prepara il bilancio e la dichiarazione dei redditi alla fine di ogni esercizio sociale.
  • La responsabilità patrimoniale è limitata all'attivo di bilancio della corporation.
  • Non è necessario avere un residente americano tra i soci o nel consiglio di amministrazione della corporation.
  • Allo stesso modo non è obbligatorio nominare un cittadino americano in una delle tre cariche sociali obbligatorie: Secretary, Treasurer o President.


Aprire una società negli Stati Uniti con ExportUSA ha molti vantaggi 

Non ci limitiamo ad aprire la corporation per voi ma forniamo tutta una serie di servizi accessori che sono fondamentali per avviare le operazioni della società negli Stati Uniti.

Oltre all'apertura della società, vi seguiamo di persona nella fase di avviamento della corporation: dall'apertura del conto corrente alla preparazione dei documenti societari necessari per l'avvio delle attività.

Dopo la costituzione della società vi aiutiamo:

  • ad aprire il conto corrente
  • ad impostare il piano dei conti e la contabilità
  • a richiedere il numero identificativo fiscale
  • a preparare gli atti iniziali del consiglio di amministrazione e dell'assemblea dei soci
  • a coordinare la gestione della società con le idiosincrasie del sistema fiscale italiano.

Inoltre:

  • Richiediamo il numero fiscale americano [EIN] per la corporation
  • Apriamo gli account con tutte le agenzie fiscali americane coinvolte
  • Richiediamo il numero di sales tax nel caso vi serva
  • Mettiamo a disposizione un sistema per la gestione dei dati aggregati della contabilità necessari per la stima degli anticipi tasse
  • Facciamo le dichiarazioni trimestrali per l'anticipo tasse o per le sales tax nel caso vendiate direttamente all'utilizzatore finale.

 

Società Stati Uniti: Tassazione e dichiarazione dei redditi

Molte aziende italiane che già lavorano con gli Stati Uniti vendendo direttamente dall'Italia [e quindi senza avere una società in America] non si rendono conto che, secondo la legge americana, sono tenute a presentare la dichiarazione dei redditi in America e a pagare le tasse relativamente agli utili di impresa prodotti negli Stati Uniti. Non farlo espone a forti sanzioni ammnistrative e pecuniarie.

Da notare che solo parte delle tasse pagate in America sono detraibili in Italia, difatto rendendo questo tipo di struttura una pessima soluzione per vendere sul mercato americano.

Inoltre, vendere negli Stati Uniti direttamente dall'Italia e senza una propria società negli Stati Uniti, espone l'azienda italiana alla possibilità di verifiche fiscali da parte del fisco americano con gli immaginabili aggravi amministrativi del caso.

La soluzione migliore è quella di costituire una società commerciale che compra dall'azienda produttrice italiana per vendere in America.

La deducibilità dei costi delle società americane

Gli Stati Uniti non sono un paradiso fiscale, pensiamo che questo sia chiaro a tutti. Ma prendere in considerazione solo le aliquote fiscali è un approccio miope quando si esamina l'impatto fiscale sulle società in America. 

La verità è che in America tutti i costi che abbiano una qualche afferenza con le attività di impresa sono interamente deducibili. Anche costi sopportati in Italia ad esempio, ma che sono stati affrontati a vantaggio della società americana, sono interamente deducibili.  Alcuni esempi di costi affrontati in Italia a favore della società americana e deducibili come costi nella dichiarazione dei redditi di fine anno della corporation:

  • Home Office
  • Quota parte dei costi di personale
  • Spese telefoniche
  • Costi di ricerca e sviluppo
  • Pedaggi
  • Benzina
  • Parcheggi
  • Quota parte manutenzione auto
  • Quota parte assicurazione auto
  • Hotel
  • Pasti
  • Biglietti aerei e ferroviari
  • Pasti
  • Consulenze professionali
  • Quota parte dei costi per fiere, pubblicita' o promozione


Aprire una Corporation è il primo passo per poter richiedere il visto E2 Investitore per gli Stati Uniti

Un altro vantaggio non secondario da tenere in considerazione è quello legato alla possibilità di ottenere il visto E2 da investitore. Realizzare l'investimento attraverso una corporation è il modo più facile per poter preparare la richiesta di visto investitore perché la corporation realizza il veicolo privilegiato per realizzare l'investimento in quanto crea un soggetto giuridico a sè, separato dalla persona fisica.