+39 0541-709073

E' di ieri l'annuncio riportato dal Sole 24 ore con cui il governo mette in campo nuove risorse per agevolare le imprese sul fronte delle esportazioni.

Il Ministero dello Sviluppo economico ha infatti stanziato 260 milioni con l'obiettivo di aumentare la quota di esportazioni di 50 miliardi di euro in tre anni. La misura si inserisce nell'attuazione della legge di stabilità già approvata.

Contestualmente la cassa depositi e prestiti ha aumentato la capienza del fondo dedicato ad internazionalizzazione ed export. Si passa dunque da una disponibilità di 6,5 miliardi agli attuali 15 miliardi con un aumento del 130%.

Si aprono dunque nuove possibilità per tutti quei produttori desiderosi di esportare all'estero ed in cerca di capitali per adeguare la propria struttura commerciale e la propria strategia di vendita.

Considerando l'andamento dell'economia americana, che abbiamo provato a riassumere in questa infografica, e l'erogazione di questi incentivi per l'esportazione, sembra proprio il momento ideale per pianificare e incominciare la propria espansione negli Stati Uniti.

Articoli correlati

Aprire con banche americane
05 March 2020

ExportUSA esegue tutti gli atti necessari a rendere operativa la vostra società americana

Aprire il conto corrente per una società in America presso banche americane [per Corporation ed LLC]