+39 0541-709073

L'ultima frontiera nell'ambito retail è il "beacon marketing". Le nuove tendenze del marketing al dettaglio negli Stati Uniti d'America: I "beacon" di Facebook

I "beacon" sono piccoli dispositivi che trasmettono messaggi sugli smartphone di chi si trova ad una distanza minima dal dispositivo

Facebook ed il Beacon marketing per le vendite al dettaglio

Facebook MarketingFacebook ha annunciato che i negozianti degli Stati Uniti d’America potranno richiedere beacon per i loro negozi a costo zero.

Quando un consumatore passa nei pressi del negozio dove il beacon è installato e accede alla sua pagina Facebook, vedrà tra le notifiche un "Place Tip", ossia un contenuto informativo sul negozio. I contenuti condivisi spazieranno dall'orario di apertura dello store ai suoi prodotti tipici, passando per eventi in programma e quanto altro condiviso sul social network in precedenza. I benefici in termini di efficacia della propria strategia di marketing sono evidenti per i dettaglianti degli Stati Uniti d’America.

L'iniziativa è stata già lanciata da Facebook lo scorso gennaio con dei test a New York e il risultato è stato positivo per i negozi in termini di risultati di vendita e di visualizzazioni delle loro pagine su Facebook.

Il beacon rappresenta la nuova tendenza della distribuzione al dettaglio in America e permette a Facebook di aiutare i negozi degli Stati Uniti a costruire promozioni pensate per il target di riferimento. D'altro canto, i beacon renderanno più semplice la ricerca di recensioni su uno store specifico. Chiunque avrà accesso privilegiato alle recensioni scritte dai propri amici di Facebook, che in genere risultano più credibili ed affidabili di quelle di utenti sconosciuti. In definitiva, vendere con Facebook in America sarà più facile per i negozianti degli Stati Uniti.

Il Beacon marketing: una fonte di opportunità ed un nuovo modo di fare marketing e promozione sul piunto vendita negli Stati Uniti

Il beacon marketing rappresenta una grossa opportunità per chiunque voglia avviare un'attivitàcampagne marketing sul punto vendita negli Stati Uniti negli Stati Uniti. Che si tratti di aprire un ristorante, un negozio di abbigliamento o una vineria, l'uso di questa tecnologia non può che incrementare la notorietà del proprio esercizio commerciale. Informare i propri clienti o potenziali tali del nuovo piatto inserito nel menù della tua pizzeria, del vip che è entrato nel tuo ristorante di successo a New York o dell'apertura della tua gelateria a Los Angeles sarà facile ed immediato grazie ai beacon.

BI Intelligence stima che il numero di beacon installato nei negozi degli Stati Uniti crescerà del 287% su base annua fino al 2018.

Facebook non è l'unico social network attratto dalle potenzialità dei beacon. Twitter ha infatti partecipato al finanziamento di Swirl Network Inc, la start-up che in America gestisce la piattaforma leader del settore e che ha raccolto $32 milioni di dollari. Da una ricerca effettuata da Swirl e basata sulle risposte date da 1000 consumatori dotati di uno smartphone emerge che:

Da questi dati si deduce che i beacon rappresentano un'opportunità per i negozianti degli Stati Uniti di emergere rispetto alla fitta concorrenza.

Hilmi Ozguc, fondatore e CEO di Swirl, ha dichiarato: "Il Beacon marketing risponde a desideri specifici del consumatore di ricevere contenuto personalizzato e selezionato per gli store dove acquista. Per ottenere il miglior ritorno sull'investimento , i retailer devono focalizzarsi su fornire contenuto rilevante, di qualità ed in tempo reale."

Per adesso i negozi degli Stati Uniti possono chiedere i loro beacon gratis tramite Facebook, ma chissà che le cose non cambino in futuro.

Articoli correlati

Branding
Servizi per l'export

Branding

Servizi di Branding per il mercato americano: ExportUSA adatta, o {ri} adatta il vostro prodotto e lo prepara per il mercato americano

Ricerche di Mercato
Servizi per l'export

Ricerche di Mercato

ExportUSA offre un servizio di ricerca di mercato e posizionamento di prodotto molto concreto. Sfruttiamo la nostra esperienza e i contatti diretti con importatori, distributori, rappresentanti in innumerevoli settori negli Stati Uniti