+39 0541-709073

Check-in, una parola la maggior parte delle persone collegano  all’idea di aeroporto, mentre, in una citta’ come New York, significa Foursquare. Foursquare e’ il social network piu’ utilizzato dai newyorkesi attraverso il quale e’ possibile essere sempre aggiornati sulle offerte del giorno nei ristoranti e bar di tutta la citta’. 

E’ semplice ed intuitive gia’ molto diffuso in America, e permette, attraverso il sistema di geolocalizzazione, di trovare I locali e le attrattivita’ piu’ vicine all’area in cui si e’ collocati, potendo beneficiare di eventuali sconti ed offerte. E’ stato comprovato che il 78% degli utenti che effettuano una ricerca su foursquare, si recheranno effettivamente in quell luogo, si da percio’ un’idea dell’importanza di rendere attrattiva l’offerta attraverso proposte e sconti. Fare check-in significa comunicare la propria posizione alla community, che si aggira intorno ai 30 milioni di utenti,  e allo stesso tempo di guadagnare punti e avere successivamente accesso a sconti sempre piu’ importanti. Ogni posto riceve, attraverso I feedback dei cliente una valutazione, e questo fornisce ai clienti una forma di garanzia in merito al posto, invogliandoli o disincentivandoli alla visita. Il numero di visite, il numero di check in rappresenta una garanzia per l’utente, e gli sconti e l’offerta del giorno un incentivo a provare posti nuovi, ed esplorare tutto cio’ che una citta’ come New York puo’ offrire. Il marketing virale e il canale online sono ormai predominanti in America ed e’ necessario per le imprese adattarsi e fronteggiare questo cambiamento in modo proattivo. Il passaparola, infatti, e il vedere dove I propri amici si sono recati ha molto piu’ impatto e  credibilita’ rispetto alle guide turistiche e ai siti. Foursquare appunto basa il proprio business sulle relazioni e il vantaggio competitivo che la community puo’ fornire.

Inoltre, Foursquare, riesce a tracciare, attraverso I check-in, un profilo piu’ o meno dettagliato del cliente, cosi da poter realizzare una pubblicita’ e dei consigli piu’ mirati e pertinenti. Partendo da questo assunto, si puo’ comprendere perche’ Foursquare non sia usato solamente in modo passivo dai clienti, ma anche attivamente da parte dei ristoranti e bar in tutti gli Stati Uniti, facendolo diventare uno strumento di marketing e pubblicita’ a forte impatto strategico. 

Esso consente di comunicare rapidamente con I clienti facendo una pubblicita’ capillare con un costo irrisorio se ammortizzato su un’utenza cosi vasta. Per quanto concerne la pubblicita’ infatti, e’ stata da poco  introdotta la possibilita’ di pubblicare advertising il cui pagamento e’ soggetto all’effettiva visita, sia essa online o fisica, del locale da parte l’utente. E’ una forma di pubblicita’ molto ben strutturata, poiche’ incentiva il ristoratore a pubblicare, dal momento in cui sicuramente a un esborso monetario corrisponde un introito di gran lunga superiore.  

In Italia un social medium di questo tipo e’ ancora latente, seppur alcuni locali, stiano iniziando e muovendosi verso foursquare. Il grande limite e’ la non conoscenza e il mancato uso della piattaforma in Italia, che quindi rende difficile il marketing virale nelle dimensioni sopra considerate.

Articoli correlati

Città e zone vicine a New York
21 June 2016

New York - Un paradiso culinario che va ben oltre Manhattan

L'area fuori dal centro di New York rappresenta un target molto interessante per potenziali ristoratori italiani