+39 0541-709073

Dropshipping negli Stati Uniti: Sales Tax e Tasse sul Reddito

La modalità di vendita in Dropshipment ha un risvolto in termini di tassazione a cui prestare attenzione

Queste sono le domande più comuni che ci sentiamo rivolgere dalle aziende che vogliono entrare sul mercato Americano e vendere online:

Cominciamo con una questione semantica: dropshipping o dropshipment? In inglese americano il dropshipping è il gerundio del verbo "to dropship" e quindi indica l'azione del vendere in modalità dropshipping appunto. Mentre Dropshipment è il sostantivo. Ai nostri fini i due termini sono equivalenti.

Tornando a noi...
 

Sales Tax sugli acquisti da fornitori

Non è dovuta e quindi potete acquistare in esenzione da sales tax se la vostra società ha un certificato di esenzione. Se gli acquisti da fornitori vengono fatti da una società italiana non registrata in America allora sarete comunque soggetti alla sales tax sugli acquisti.
 

Sales Tax sulle vendite effettuate in dropshipping negli Stati Uniti

La sales tax è dovuta in tutti quegli stati in cui il totale delle vendite supera la soglia prevista dal nexus economico per quello stato, questo sia che vendiate direttamente con una società italiana sia che il dropshipment venga effettuato dalla vostra filiale americana.

ATTENZIONE: la sales tax per le vendite in drop shipping è dovuta anche negli stati in cui la parte che effettua le spedizioni ha un magazzino.
 

Cosa fare per pagare la sales tax

Innanzitutto dovete accertarvi di farvi pagare la sales tax dal cliente che acquista da voi, per cui aggiungete la sals tax al prezzo di vendita secondo le aliquote in vigore. In secondo luogo dovete fare a dichiarazione della sales tax a livello statale e versare la sales tax dovuta a seguito delle vendite effettuate in dropshipping in quel particolare stato.
 

Tassazione sul reddito: in quali stati pagare le tasse sul reddito derivante da vendite in dropshipment

Molte aziende credono che per le vendite in dropshipment in America effettuate dalla società italiana non ci siano tasse da pagare in America. La cosa potrebbe [potrebbe..] anche essere vera a livello federale in virtù di quanto previsto nel trattato Italia - America contro la doppia imposizione. MA... ricordiamo che il trattato Italia America contro la doppia imposizione vincola solo lo stato federale americano e la Repubblica Italiana. NON vincola i singoli stati americani.

Se la vendita in dropshipping crea nexus in uno stato ai fini della tassazione sul reddito in quello stato, ecco che allora bisognerà fare la dichiarazione dei redditi e pagare le tasse in quello stato. Questo vale anche per l'azienda italiana, che dovrà chiedere un numero fiscale americano [EIN] e usarlo per fare la dichiarazione dei redditi e pagare le tasse [a livello statale] per i soli redditi generati in quello stato.

Articoli correlati

Contabilità / Dichiarazione dei redditi
Servizi per l'export

Contabilità / Dichiarazione dei redditi

ExportUSA gestisce la contabilità per tutti i tipi di società americane. Prepariamo e presentiamo la dichiarazione dei redditi di fine anno nonché la dichiarazione trimestrale [o mensile, dipende] della Sales Tax

vedi
Aprire una società in USA
Servizi per l'export

Aprire una società in USA

ExportUSA apre società di diritto statunitense in tutti gli stati dell'America. Possiamo aprire sia LLC che Corporation

vedi
Servizi di Logistica per gli Stati Uniti
Servizi per l'export

Servizi di Logistica per gli Stati Uniti

ExportUSA offre tutti i servizi di logistica per gli Stati Uniti. Abbiamo un magazzino in Ohio che mettiamo a disposizione dei nostri clienti

vedi
Dropshipping e ecommerce in America
I trend della distribuzione sul mercato Americano

Vendere con il Dropshipping in America: Vantaggi, Svantaggi, Sales Tax, e Tassazione

Il dropshipment è una modalità di vendita sempre più diffusa sul mercato Americano specie per la vendita online

vedi