+39 0541-709073

Giungono grandi notizie per tutti gli amanti della neve! La Snowsports industry of America (SIA) ha appena pubblicato i numeri del settore degli sport invernali della stagione 2013-14 negli Stati Uniti d’America,  e i risutati sono davvero strabiglianti.

L’industria ha riportato vendite pari a 3.6 miliardi di dollari di cui 547 milioni per lo sci, 256 milioni per lo snowboard e  41 milioni per il cross country. La SIA sottolinea come lo stoccaggio in magazzino di prodotti a fine stagione risulti essere piu’ “leggero” della stagione 2012-13, a dimostrazione di un aumento delle vendite in attrezzature, che si traducono in margini piu’ alti per i rivenditori. Inoltre bisogna aggiungere che il tempo ha giocato un ruolo fondamentale nei risultati di questa ultima stagione invernale, regalando agli appassionati nevicate abbondanti e tempo stabile nelle zone montuose.

Le vendite di attrezzatura sciistica e’ cresciuta del 3% del valore dalla stagione 2012-13, dimostrando un trend di crescita in ogni segmento (sci, racchette, scarponi, attacchi, caschi). Il range di eta’ degli sciatori negli Stati Uniti si assesta tra i 18 e i 44 anni.

Ottimi numeri anche per lo snowboard negli Stati Uniti d’America che vede un aumento dell’8% nella vendita di attrezzatura. Lo snowboard si afferma come lo sport invernale piu’ “giovane” degli Stati Uniti. Infatti,  su un totale di 7.4 milioni di praticanti, ben l’80% degli snowboardisti Americani ha meno di 34 anni e il 19% meno di 54. Inoltre, il settore si presenta con una percentuale di partecipanti prevalentemente maschile (63% uomini e 37% donne) a differenza dello sci che mostra percentuali piu’ distribuite tra i due sessi.

Anche il cross country Americano si afferma con buonissimi risultati. Questo sport aumenta le proprie vendite di atrezzatura del 14% dal 2012-13 e presenta anch’esso una percentuale prevalentemente maschile di praticanti (60% contro il 40% delle donne). Il 41% degli sciatori Americani pratica anche cross country e questa disciplina presenta il 42% dei praticanti con un eta maggiore di 35 anni.

Insomma, i praticanti di ogni disciplina possono  ritenersi soddifatti da questa ultima annata. Non resta che attendere con entusiasmo l’apertura (ormai prossima) della stagione sciistica.

Articoli correlati

Vendita abbigliamento sportivo in America
17 December 2019

Vendere abbigliamento e articoli sportivi, sci, snowboard, ed equipaggiamento per gli sport invernali negli USA

Gli Stati Uniti d’America sono uno dei mercati più grandi vendere articoli sportivi, attrezzature per sport invernali, dallo sci, a snowboard e cross country