ExportUSA

02/06/2020

ExportUSA accetta cripto-valute per il pagamento dei servizi di internazionalizzazione negli Stati Uniti

ExportUSA ha un account in Bitcoin e un altro in Ether







Gli account in criptovaluta di ExportUSA sono gestiti presso l’exchange di Gemini Trust Company, LLC di New York

Nato come un investimento, adesso l’account in criptovalute di ExportUSA serve anche per gestire i pagamenti

C'è chi crede siano il futuro degli scambi commerciali. Chi ne apprezza l'indipendenza da banche centrali e politicanti. Chi ne ha sfruttato il potenziale per creare società di prodotti e servizi innovativi. Chi invece li tratta per pura speculazione.

Che li usiate o meno, i Coins digitali stanno diventando una parte sempre più importante delle conversazioni di affari e delle transazioni tra privati e aziende. Sempre più società e negozi nel mondo (circa 15,000 nel 2020) stanno adottando forme di pagamento digitali basate sulla blockchain.

Un trend capitanato dagli Stati Uniti dove già 2300 aziende tra cui colossi come Microsoft, Wikipedia, Expedia, Burger King, accettano Bitcoins e i cosiddetti Alternative Coins, quelli nati con scopi specifici dopo l'ampia adozione della creatura di Satoshi Nakamoto [il bitcoin..]

Da oggi anche ExportUSA si aggiunge alla lista di società all'avanguardia nella sfera dei pagamenti digitali e accetta criptovalute per i servizi di internazionalizzazione verso gli Stati Uniti.

"Il nostro punto di vista rispetto all'adozione di criptovalute per gli acquisti di tutti i giorni è neutrale" dice Lucio Miranda, Presidente di ExportUSA. “È innegabile che la fede nelle valute Fiat, Dollaro in primis, sia stata messa a dura prova da quando Reagan abbandonò il Gold Standard nel 1971. Anche la perdita di sovranità sull'Euro e gli sforzi di Quantitative Easing delle banche centrali alimentano ulteriormente l'adozione dei Bitcoin."

"D'altra parte" continua Miranda "siamo ancora lontani da un futuro senza banche e conti correnti garantiti; seguiremo le innovazioni nel mondo cripto dei prossimi mesi e nel frattempo siamo contenti di offrire ai nostri clienti più "digital" un metodo di pagamento alternativo."


ARTICOLI CORRELATI

Gemini Trust Company, LLC 

Il Bitcoin 

Ethereum 

La tassazione in americas sulle plusvalenza realizzate da investimenti in criptovalute

tassazione-bitcoin-America.php

« indietro ]