+39 0541-709073

Normativa doganale americana: Approfondimento sulla Regola della Prima Vendita - First Sale rule

Il sistema legale americano richiede la massima attenzione a motivo della diversità intrinseca dalla norme doganali a cui siamo abituati in Italia

Un esempio pratico del concetto di rischio durante la procedura di sdogamento e importazione delle merci negli Stati Uniti 

La dogana americana e gli importatori americani danno come assodato che servano tre requisiti per potersi avvalere del risparmio sui dazi di importazione in America basato sulla Regola della Prima Vendita [First Sales Rule]:

Tuttavia, la decisione Meyer, Court of International Trade, del 01 Marzo 2021 [pdf] in tema di First Sale Rule [https://www.cit.uscourts.gov/sites/cit/files/21-26.pdf] ha eliminato del tutto il particolare delle "influenze non di mercato" dal processo di analisi e decisione, aprendo nuovamente la strada all'incertezza nei programmi di conformità alle normative doganali per importare negli Stati Uniti che afferiscono alla regola della prima vendita [First Sale Rule]

La decisione Meyer si è pronunciata contro l'uso della prima vendita perché l'importatore non è stato in grado di dimostrare che la transazione tra il produttore e l'intermediario fosse una transazione a condizioni di mercato, a motivo del fatto che l'intermediario non è riuscito a produrre dati finanziari relativi alla vendita, e perchè la testimonianza dei testimoni non ha potuto stabilire che il produttore [cinese in questo caso ma poi come anche nella maggioranza dei casi in cui viene invocata la First sale Rule durante la procedura di sdoganamento in America] era esente da influenze non di mercato. 

Il giudice della decisione Meyer si è limitato a mettere in dubbio l'applicabilità della First Sale Rule in qualsiasi transazione con produttori provenienti da economie non di mercato perché il compito di confutare l'influenza non di mercato, da solo, sarebbe un'impresa insormontabile. Il parere del giudice non si è spinto a  decidere su questa questione e, invece, ha lasciato alla Corte d'Appello degli Stati Uniti il ​​compito di fornire chiarimenti in caso di ricorso. E l'effetto è stato quello di creare una gigantesca spada di Damocle sulla testa degli importatori americani che si basano sulla Regola della Prima Vendita per calcolare i dazi di importazione delle merci in America. Per scoraggiare le importazioni dalla Cina basta anche solo il dubbio.

Articoli correlati

Servizi di Logistica per gli Stati Uniti
Servizi per l'export

Servizi di Logistica per gli Stati Uniti

ExportUSA offre tutti i servizi di logistica per gli Stati Uniti. Abbiamo un magazzino in Ohio che mettiamo a disposizione dei nostri clienti

Importare Stati Uniti
News e Media

Calcolare i dazi doganali per importare negli USA

Consulenza per il calcolo dei dazi per esportare in America e per le pratiche doganali d'importazione