+39 0541-709073

Instacart, il più grande operatore ecommerce per le consegne a domicilio negli USA di prodotti alimentari, ha presentato un nuovo servizio di consegna per i consumatori americani

La nuova partnership tra Instacart e Kroger consentirà di ricevere gli ordini fatti online negli Stati Uniti in soli 30 minuti

Instacart e Kroger stanno lanciando una partnership che sarà disponibile in quasi tutte le principali città degli Stati Uniti. In pratica, la spesa dei consumatori americani potrà arrivare direttamente a casa loro in appena 30 minuti. Kroger aveva già testato questo tipo di consegna rapida, riscontrando difficoltà ad aumentare le prestazioni con le sole forze del proprio personale. Con Instacart, invece, sarà più facile espandere il servizio, dal momento che dispone della tecnologia e degli acquirenti per prelevare e consegnare generi alimentari, prodotti per la casa e pasti preparati dagli oltre 2.700 negozi di Kroger. Kroger Delivery Now è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, per i membri di Instacart Express che effettuano ordini superiori a 10 dollari, potendo quindi raggiungere oltre 50 milioni di famiglie.

Le vendite online di prodotti alimentari e bevande raggiungeranno i 20 miliardi di dollari entro due anni

Le consegne a domicilio di generi alimentari in America sono esplose durante la pandemia

La consegna di generi alimentari è diventata un mercato competitivo perché le aziende americane, dalle startup ai giganti come Amazon, stanno cercando a poco a poco di accaparrarsi fette più grandi della spesa dei consumatori americani. Se ci mettiamo anche i costi di manodopera e di trasporto diventa lampante la necessità di inventarsi servizi efficienti e più costosi per incrementare i profitti.

Le premesse economiche di Kroger e Instacart erano già favorevoli: il primo ha accumulato oltre 10 milioni di vendite tramite ecommerce nel 2020, mentre il partner ha visto crescere i suoi ordini di prodotti economici più del 150% da maggio, con un aumento del 20% delle consegne prioritarie.

Così, due grandi aziende statunitensi hanno unito le forze per anticipare ancora un po’ i bisogni dei propri clienti in America: in un mercato così affollato, l’unica soluzione per avere successo negli USA è trovare il modo di fare breccia nel cuore del consumatore americano sorprendendolo con delle soluzioni capaci di andare dritte al punto.

L’ingrediente segreto per i rivenditori che operano sul mercato USA, quindi, è anticipare i desideri del cliente e superare le sue aspettative, proponendogli qualcosa di talmente conveniente da non potervi rinunciare.

Articoli correlati

mercato Americano
14 March 2021

Instacart è un aggregatore di siti di ecommerce di prodotti alimentari

Ecommerce specialità alimentari in America: Instacart è il chiaro vincitore sul mercato Americano

Messa a norma FDA
Servizi per l'export

Messa a norma FDA

ExportUSA esegue tutti i servizi di messa a norma FDA. Curiamo la compliance di prodotti alimentari, cosmetici, dispositivi medici, e integratori alimentari

Vendere specialità alimentari Made in Italy in America
15 March 2021

Progetto Specialty Food USA: vendere prodotti alimentari nei punti vendita di New York

Progetto Specialty Food USA: un programma per vendere i prodotti alimentari Made in Italy per entrare SUBITO nella distribuzione americana e posiziona...

Messa a norma FDA
15 March 2021

Servizi messa a norma regole FSMA / FDA per esportare alimentari in America

Certificazione FSMA - ExportUSA fornisce TUTTI i servizi di messa a norma con la regolamentazione FSMA in partnership con una società di certificazione tecnica