Spedire prodotti dagli USA al Canada / Messico è estremamente semplice


Bisogna però prestare attenzione a dazi, IVA e ai costi di sdoganamento



2019-02-19

Esportazione - Vendita dagli Stati Uniti a Canada / Messico 

Sdoganamento - Calcolo e pagamento dazio - Pagamento dell'IVA



Spedire dall'America al Canada / Messico




Suggerimenti utili per spedire i vostri prodotti dagli Stati Uniti al Canada o Messico senza problemi

Calcolare i dazi di importazione in Canada o Messico - Chiarire con il cliente la questione dell'IVA - Parlare con il dichiarante doganale per capire costi e procedura di pagamento per lo sdoganamento

Quando un nostro cliente che ha una società in America vende in Canada o Messico consigliamo di prestare attenzione a cinque aspetti operativi legati all'operazione export e alla spedizione dagli Stati Uniti al Canada/Messico. In questa pagina del nostro sito entriamo nel dettaglio di ciascuno di questi aspetti.



Riflessione di Principio: il Paese di Origine della merce nelle operazioni di esportazione dall'America al Canado o al Messico

Il paese di origine della merce è l'Italia anche se la spedizione e l'esportazione avvengono dall'America

Se una corporation americana importa in America dei prodotti che sono stati fatti in Italia, il country of origin della merce è e rimane l’Italia a meno che non vengano eseguite rilavorazioni sostanziali in America. Se dopo l'importazione in America la corporation americana vuole esportare questi prodotti in Canada o Messico, in sede di sdoganamento una delle domande della dogana IMPORT [Canada o Messico] sarà: “qual è il country of origin della merce?”

Bene.. il paese di origine della merce, nel caso in esame, è e rimane l’ITALIA. Di conseguenza si applicano all'esportazione in Canado o Messico tutti i dazi e le norme import [certificazioni? certificati? autorizzazioni?] esattamente come se l'importazione dei prodotti avvenisse direttamente dall’Italia e non dall’America.

Per essere “nazionalizzati America” i prodotti devono subire una certa serie di lavorazioni o trattamenti o assemblaggi che ne modifichinno valore e/o natura.  In quel caso allora i prodotti diventano nazionalizzati USA e, alla domanda “qual è il country of origin della merce?” La risposta può essere “USA” e si applicheranno le norme import/export del trattato NAFTA [come modificate dai recenti accordi bilaterali USA-CAanada e USA-Messico]

Chiarito questo punto torniamo a noi e analizziamo la cosa dal punto dei vista dei nostri clienti [cliente = corporation americana che importa in America prodotti finiti dall’Italia per rivenderli e spedirli in Canada o Messico]



Spedizione di prodotti dall'America al Canado o Messico

Qui è facile: basta chiamare una società di trasporti americana e farsi fare la quotazione per spedire in Canada o Messico e poi aggiungere il costo del trasporto al costo della merce da esportare in Canada/Messico.



La Pratica di Sdoganamento nelle operazioni di importazione in Canada o Messico

Contattare un dichiarante doganale e chiedere il costo per la pratica di sdoganamento per Canada / Messico prima di fare il prezzo al cliente canadese / messicano

CANADAAnche per lo sdoganamento la soluzione è semplice: basta chiamare un Customs Broker americano con un corrispondente in Canada / Messico e si chiede la quotazione per sdoganare e per la pratica di dogana import in Canada/Messico. La stessa società di trasporto in genere ha dei dichiaranti doganali per Canada / Messico e può quotare oltre al costo della spedizione anche il costo per sdoganamento e operazione di dogana import. Anche in questo caso la società americana che deve vendere in Canada / Messico metterà in fattura al cliente canadese / messicano il costo dello sdoganamento.



Calcolo e pagamento dazi per esportare dall'America a Canada / Messico

Il dazio lo si può inserire in fattura al compratore e poi pagarlo alla dogana canadese / messicana per il tramite del dichiarante doganale. Oppure si può dire al compratore che il dazio di importazione è a suo carico

Se serve calcolare i dazi di importazione per Canada / Messico ExportUSA può aiutarvi. Il venditore [la società americana] può decidere di vendere ad un prezzo che include il dazio [e allora il dazio lo paga il venditore per il tramite del dichiarante doganale che si occupa dello sdoganamento] oppure il venditore può vendere senza dazio e dire al compratore canadese / messicano che il dazio è a suo carico. Il dazio è sempre a carico della parte che importa. In questo caso assumono un'importanza fondamentale gli INCOTERMS che governano la vendita dall'America al Canada / Messico.

! ATTENZIONE !
Siccome il dichiarante doganale normalmente anticipa lui il dazio alle dogane [canadesi / messicane], e siccome il dichiarante doganale “conosce” il venditore [che è colui che ordina l’operazione di sdoganamento nell'ambito dell'operazione export] ma non conosce il compratore, potrebbe essere che il dichiarante doganale non abbia voglia di anticipare il pagamento del dazio e chieda comunque al venditore/esportatore di anticipare il dazio prima di procedere con lo sdoganamento.

  • Suggerimento

Chiarire bene questo aspetto con il dichiarante doganale che tratterà la pratica di dogana import Canada / Messico PRIMA di quotare il prezzo al compratore canadese.



Calcolo e pagamento IVA [che esiste sia in Canada che in Messico] nella vendita ed esportazione in Canada / Messico

Nelle esportazioni in Canada e Messico, l'IVA è a carico del compratore canadese / messicano ma è bene concordare anticipatamente questo aspetto con il dichiarante doganale che curerà la pratica di importazione e sdogamaento in Canada / Messico

L’IVA viene liquidata dalla dogana in sede di sdoganamento e poi fatturata al compratore. Questo anche perchè il venditore [ditta americana], non avendo una posizione IVA canadese o messicana, non avrebbe proprio il modo per pagare l’IVA in Canada / Messico. E quindi la dogana penserà poi lei ad addebitare l'IVA al compratore canadese / messicano. L’IVA in Canada, in particolare, è piuttosto complicata perchè varia a livello regionale ma a volte addirittura a livello cittadino. In questo senso la complicatezza assomiglia molto a quella della sales tax americana.

  • Suggerimento

In sede di quotazione al compratore canadese/messicano specificare sempre chieramente che il prezzo di vendita NON include l’IVA e che l’IVA è a carico dell’importatore canadese o messicano.



Spedire in Canada / Messico con i corrieri espresso FEDEX - DHL - UPS

Attenzione a come i corrieri addebitano le spese per dazio e sdoganamento, e l'IVA

Quando si usa un corriere normalmente questi sono già impostati in modo che il costo delle operazioni di sdoganamento, il dazio e l’IVA siano addebitati di default al compratore / importatore.  Se avete già incassato dal compratore canadese / messicano dazio spese di sdoganamento potreste correre il rischio che il corriere riaddebiti al comnpratore le stesse spese una seconda volta.



Gli INCOTERMS: riflessi sulle vendite e le spedizioni in Canada e Messico

Richiamare sempre i termini di resi nel contratto, nel buono d'ordine e in fattura

Nelle vendite / esportazioni da USA a Canada e/o Messico, suggeriamo di NON adagiarsi, in sede di quotazione o contrattuale, sulle formule previste dai termini INCOTERMS e di scrivere chiaramente cosa è incluso nel prezzo, cosa è escluso e chi paga cosa esattamente [trasporto da dove a dove e come, spese di sdoganamento, assicurazioni, IVA e dazi]  Consigliamo anche di non impegnarsi sulla data di consegna specificando che la dogana può trattenere le merci per ispezioni fisiche della spedizione oppure possono esserci ritardi nella spedizione / consegna dovuti a picchi di traffico.