+39 0541-709073

Le regole dell’FDA da rispettare per esportare saponi negli Stati Uniti dipendono dalla diversa definizione di sapone a cui si fa riferimento. La prima definizione di sapone considera i prodotti con funzione di pulizia che hanno proprieta’ speciali o che modificano le condizioni della pelle: per tale motive, in America, la FDA li considera cosmetici e sono soggetti alle regole dell’FDA, soprattutto riguardo alla struttura dell’etichetta.

La seconda definizione di sapone considera i prodotti che svolgono la sola funzione di pulizia e che rispettano alcuni requisiti molto restrittivi e specifici: tale prodotto non e’ considerato un cosmetico dalla FDA e quindi non e’ soggetto alle regole rigide di contenuto e trasparenza dell’etichetta dell’ FDA.

Tuttavia difficilmente un sapone rientra, per le sua composizione, in tale seconda definizione: per tale motivo, nonostante esista questa doppia definizione e possibilita’ di regolamentazione, la registrazione come cosmetico con l’FDA diventa praticamente obbligatoria, per poter esportare e vendere sapone negli Stati Uniti d’America.

Articoli correlati

Revisione ingredienti prodotti cosmetici
15 March 2021

Registrazione ingredienti prodotti cosmetici FDA

L'uso di alcuni ingredienti nei prodotti cosmetici è vietato negli Stati Uniti. È necessario condurre una analisi di ammissibilità degli stessi prima di importare il cosmetico in America