+39 0541-709073

Le esportazioni dall' America aumentano del 3.2% e si chiude il deficit della binacia dei pagamenti americana ad Ottobre.  L'aumento delle esportazioni si concentra soprattutto sui beni industriali, sulla soia [verso la Cina] e sui macchinari pesanti come ad esempio l'export di macchine movimento terra [leggi Caterpillar...]

Allo stesso tempo le importazioni americane diminuiscono dello 0.5%.

Il tutto, se sostenuto, dovrebbe aggiungere uno 0.5% alla crescita economica degli Stati Uniti a tutto il 2010. La notizia, a prima vista triste per l'export delle aziende italiane, e' in realta' una buona notizia.

Ce lo suggerisce la nostra piccola e umile esperienza di piccola agenzia export negli Stati Uniti.

Sara' un caso ma abbiamo visto una azienda nostra cliente, che produce pezzi forgiati, aumentare le vendite alla Caterpillar [che usa questi pezzi forgiati esportati in America] per costruire le macchine movimento terra che poi esporta in tutto il mondo.

Allo stesso modo un'altra azienda nostra cliente ha cominciato a esportare e vendere macchine agricole negli Stati Uniti [alla fine della fiera se l'export di soia americana aumenta bisognera' anche produrla...]

Insomma, pur nel nostro piccolo siamo testimoni di un meccanismo di integrazione del commercio internazionale mondiale che parte dall'export degli Satti Uniti per propagarsi alle aziende italiane che vedono a loro volta aumentare le loro vendite in America.

Articoli correlati

Beni e Impianti Industriali Stati Uniti d'America
29 June 2014

Beni industriali, Macchinari, Impiantistica Industriale negli Stati Uniti d'America

Aumento delle esportazioni verso gli Stati Uniti di beni ed equipaggiamenti industriali, servizi di impiantistica industriale, macchinari ed attrezzature industriali