+39 0541-709073

Ultimamente si sta verificando un fenomeno quasi inaspettato negli Stati Uniti. Il settore immobiliare, che attraverso la crisi ha subito un calo molto consistente, sta riemergendo soprattutto per cio' che riguarda le case di alto rango e lussuose. New York ne e' un esempio lampante.

Il risveglio del mercato immobiliare in America che e' iniziato circa 2 anni fa, ha toccato il livello piu' alto in questo periodo proprio perche', non solo gli investitori americani ma anche quelli stranieri, hanno approfittato dell'incertezza passata del marcato e del blocco momentaneo dei prezzi.

Il mercato negli Stati Uniti, comunque rivoluzionato dopo la crisi, e' stato per molto tempo caratterizzato da una carenza di competitivita'. Ancora una volta la volatilita' del mercato azionario di Wall Street ha spinto gli investitori statunitensi a puntare sul mercato immobiliare proprio per riuscire a collocare meglio i propri risparmi. Inoltre, data questa ondata quasi inaspettata, l'offerta non e' riuscita a contrastare la forte domanda facendo salire i prezzi medi di circa il 10%: per esempio un appartamento di 10 stanze a New York, viene venduto in poco tempo, ad un prezzo medio che si aggira tra i 5,2 e gli 8,3 milioni di dollari.

Questa nuova tendenza sta facendo quindi crescere nuovamente l'importanza del marcato immobiliare sia di New York ma anche di tutti gli Stati Uniti che per un lungo periodo e' stato ai margini.

Articoli correlati

I micro appartamenti - nuova tendenza del mercato immobiliare a New York
18 February 2019

Affittare e Vendere Mini Appartamenti a New York: Tendenze del mercato immobiliare in America

I micro appartamenti a New York: una tendenza inarrestabile del mercato immobiliare a New York. Il trend è un'opportunità per i produttori di mobili / arredamento italiani