18/02/2019

Modelli di consumo del caffè negli Stati Uniti: il lancio di nuovi prodotti fa salire le vendite di caffè in America

Boom di vendita nuovi prodotti a base di caffè in America

NON SOLO ESPRESSO: Le vendite di caffè negli Stati Uniti salgono trainate dall'introduzione sul mercato di nuovi prodotti

Starbucks ha reso popolare il caffè negli Stati Uniti e ora i consumatori americani chiedono nuovi tipi di prodotto che vanno al di là del tradizionale caffè americano o dell'espresso

Da anni gli Stati Uniti guidano il settore del caffé con innovazioni su formati, gusti e occasioni di consumo ben lontante dalla tradizione italiana. Se i produttori nostrani sono rimasti un pò ancorati al concetto dell'espresso al bar, in America ci sono ormai tanti esempi di bevande al caffé in vendita nei supermercati o in negozi di specialità alimentari: dall'infusione a freddo, alle "single origin" esotiche, fino caffé energizzanti, a miscela di azoto e cappuccini con latte di soia o mandorla.


Mercato caffè Stati Uniti



Il settore vive una crescita costante e ininterrotta dal 2013, con trend estremamente positivi:

  • America: 4 miliardi di dollari di importazioni di caffé all'anno, record globale
  • Ormai il 50% dei consumatori americani (155 milioni) beve caffé tutti i giorni
  • Gli uomini bevono quanto le donne, in media 1,6 tazze di caffé al giorno (tazze da 235ml)
  • Le donne bevono caffé per rilassarsi, gli uomini dichiarano che aiuta a focalizzarsi sul lavoro
  • 35% dei consumatori di caffé lo bevono senza latte nè zucchero, il 65% lo preferiscono con zucchero o latte
  • Il prezzo medio per un caffé lungo americano è 2,38 $
  • Il prezzo medio per una bevanda a base Espresso è un astronomico 3,45 $
  • 30 milioni di Americani bevono Specialty Coffee come Mocha, Cold Brew, Espresso, Latte, Ice Coffee, Cappuccino
  • Le vendite di Specialty Coffee in America salgono del 20% e raggiungono l'8% del totale di mercato

Se questi dati su mercato e vendite del caffè in America non fossero incoraggianti abbastanza per iniziare a vendere caffè negli Stati Uniti, sottolineamo che in questo momento gli imprenditori del caffé beneficiano di una congiuntura economica particolarmente favorevole.

Il prezzo dei chicchi sul mercato delle commodity è in una fase di ribasso col prezzo che è tornato attorno al dollaro alla libbra sui livelli del 2005 e non sembra ancora trovare livello tecnico di supporto, anche se si avvicina sempre di più al limite di profittabilità per i produttori globali.


quotazione caffè spot dollari libbra

E' il momento perfetto per bloccare il costo delle materie prime per gli anni a venire e sfruttare il risparmio generato investendo in prodotti innovativi e promozione sul mercato americano, cosí vitali per conquistare nuovi consumatori e farli innamorare della propria qualità. Dal nostro ufficio di New York intercettiamo i trend di mercato e le nuove tendenze del consumo in America. Siamo sempre pronti a suggerire ai nostri clienti come crescere con successo, con una consulenza completa e costante.


« indietro ]