+39 0541-709073

Salvatore Ferragamo apre un concept store innovativo a Soho con un’installazione NFT 

Il marchio di lusso italiano inaugura a New York il suo hub all’avanguardia per un’esperienza di shopping immersiva e hi-tech

Lo store di Ferragamo introduce uno spazio NFT  e lo strumento di personalizzazione delle sneakers via ologramma 

Marchi di lusso come Balmain vedono il terreno digitale come un punto d’incontro tra i fan del Web 3.0 e i consumatori Americani immersi nella drop culture, ovvero quel trend che rende ricercate le collezioni in edizione limitata vendute solo in canali selezionati del fashion system. Ora, anche Salvatore Ferragamo - il marchio storico italiano noto per le sue ballerine e décolleté classici – sta reinventando i codici del brand, con l'apertura di uno store innovativo a New York e il lancio di una linea di sneaker, la 6R3ENE, via ologramma con la collaborazione di artisti digitali.

L'azienda è stata creata nel 1928 da Salvatore Ferragamo, quando dopo essere emigrato in America diventa “il calzolaio delle star di Hollywood”. E oggi, dopo quasi un secolo, il brand made in Italy inaugura un concept store di circa 250 metri quadri ubicato al 63 di Greene Street, nel cuore di Soho, con un progetto retail d’avanguardia, dove viene lanciata la sua prima collezione NFT con una tecnologia immersiva. L'inaugurazione ha coinciso con la conclusione della NFT.NYC, una conferenza del mondo web3 che si è tenuta a New York, a cui hanno partecipato anche altri fashion brand del lusso, che operano nel mercato Americano.

La moda del lusso si apre al metaverso per attrarre nuove generazioni AmericaneDa tempo il nostro obiettivo era quello di portare una clientela Americana più giovane nella famiglia Ferragamo e le vie lastricate dei vecchi ciottoli di Soho rappresentano lo spirito della “downtown community” nel centro della moda e della cultura di New York. Qui ci sentiamo a casa, - ha affermato Daniella Vitale, CEO di Salvatore Ferragamo. Questa nuova esperienza retail altamente tecnologica e l'offerta di prodotti esclusivi vogliono essere la nuova cifra di Ferragamo, che punta a rimanere al passo con l'attuale interesse per il metaverso. Il marchio ha altri due negozi monomarca a New York, sulla Fifth Avenue e nel centro commerciale Brookfield Place, a Lower Manhattan.

Marchi di lusso comparabili, come Louis Vuitton, vedono le loro location fisiche nelle grandi città Americane come spazi espositivi per sviluppare l'immagine del marchio, tanto quanto vendere le collezioni. - Il concept store di Soho è definito da un approccio decisamente modulare alla vendita al dettaglio; è uno spazio fluido e non statico come la maggior parte dei nostri altri negozi, - ha affermato Vitale.  - Quando abbiamo ideato il design di interni l’aspetto della versatilità dello spazio è stato centrale. Il nuovo store di New York è più simile a una galleria d'arte o a un centro espositivo che a un negozio - e presenta una serie di elementi esperienziali nuovi, progettati insieme allo studio creativo multidisciplinare newyorkese DE-YAN, che ha già collaborato con altri luxury brand come Dior e di cosmetica di medio-alta gamma come Mac Cosmetics.

Retail fisico e mondo del Web3: i clienti possono scegliere tra una selezione di sfondi creati dall’artista digitale Shxpir e personalizzare le proprie sneakers

Ferragamo ha collaborato con l’artista digitale newyorkese Shxpir per lanciare un’installazione NFT. È la prima volta che un progetto digitale riunisce non solo un brand e un’artista, ma anche il pubblico per creare opereFerragamo entra nel segmento delle sneakers con gli NFT in America personalizzabili uniche, inaugurando così una nuova era per il retail del lusso. - Questo progetto è stato pensato in modo da spiegare come funziona il sistema NFT. Anche se non hai esperienza con gli NFT ti guideremo attraverso i passaggi richiesti e, soprattutto, copriremo tutti i costi associati alla creazione degli NFT.

Lo spazio NFT è una peculiarità di vendita al dettaglio unica, mai stata implementata prima da altri marchi di lusso. I clienti entrano nello stand attraverso un'installazione speculare e con lo strumento di personalizzazione Hologram Sneaker possono customizzare le colorazioni della loro sneaker 6R3ENE, e vederla in ologramma proiettata sul muro in tempo reale, prima che venga salvata e inviata in produzione. Allo stesso tempo, sempre nello stand NFT i visitatori possono scegliere tra una selezione di sfondi disegnati in esclusiva da Shxpir (sono 256 gli NFT disponibili), che rivisiteranno per creare la loro opera unica sulla Blockchain di Ethereum tramite OpenSea. Gli stessi sfondi hanno ispirato una nuova collezione limited edition che include 250 t-shirt (350 dollari) e 150 felpe ( 650 dollari), lanciate durante il Pride Month e disponibili nello store di New York. Tutto il ricavato sarà devoluto a The Center, una delle organizzazioni storiche della LGBTQ+ di New York City.

Entrare nel segmento delle sneaker per un marchio storico come Ferragamo è diventato più facile grazie agli NFT

Sebbene le sneakers non siano il prodotto tipico delle collezioni di Salvatore Ferragamo, rispetto ad Adidas o Nike, l'integrazione dello strumento di personalizzazione Hologram Sneaker conferma l'incursione del marchio nella cultura delle sneaker in America. Inoltre, il suo nuovo spazio retail formato web3-friendly mira alla stessa community interessata alle sneakers e agli NFT che solitamente segue marchi come Puma,  Adidas e  Nike x RTFKT. Tutti e tre, infatti, hanno lanciato sneaker NFT per il metaverso lo scorso anno.

Articoli correlati

Tendenze calzature mercato USA: Lululemon
23 March 2022

Lululemon sfida Adidas e Nike e punta sulle sneakers

Lululemon lancia sul mercato Americano le sue scarpe da running per donna: il primo drop a partire dal 22 marzo

vedi
Aprire un E-tailer e vendere online moda e accessori del settore luxury in America
24 January 2022

Ecommerce per il Luxury Fashion in America

Investire nella strategia omnichannel per i retail di moda e del lusso in America: dentro e fuori lo store vince il servizio di styling personalizzato

vedi
La nuova frontiera del lusso in America punta sul valore dei beni e non sullo status del marchio.jpg
15 July 2020

Trend ecommerce in America: acquistare beni di lusso, senza logo, a prezzi accessibili

Italic è la start-up americana che vuole rivoluzionare l'ecommerce dei beni di lusso in America

vedi
Cresce l'industria della moda negli Stati Uniti
09 December 2021

Le tendenze del settore moda in America per il 2022

Il report annuale di McKinsey rivela le tendenze chiave e i fattori di rischio che impatteranno sulla crescita della fashion industry negli USA per il prossimo anno

vedi