Ricongiungimento familiare Stati Uniti

12/12/2020

Richiesta del permesso di lavoro per gli Stati Uniti e ricongiungimento familiare

Fare la richiesta di ricongiungimento familiare quando è già stato ottenuta l'autorizzazione per lavorare in America con visti quali E1, E2, L1 e O1




EAD - Employment Authorization Document



Employment Authorization Document (EAD), permesso di lavoro per il coniuge in possesso di visto E1, E2, H1, L1, O1, J2 e visti F1 e M1 per gli Stati Uniti

Nel caso del ricongiungimento familiare, dopo aver ottenuto il visto, il coniuge deve chiedere un suo permesso di lavoro per poter lavorare in America

L’EAD serve quando il ricongiunto non ha già un datore di lavoro negli Stati Uniti. Ad esempio, se il richiedente principale di un visto E2 da investitore ha investito nell’apertura di un ristorante negli Stati Uniti con l’intenzione di assumere il coniuge all’interno del ristorante, il coniuge non dovrà richiedere il permesso di lavoro negli USA in quanto entrambi i richiedenti il visto per gli USA (principal investor e ricongiunto) saranno a libro paga della stessa società americana.

Ci sono tuttavia casi in cui il coniuge non andrà a lavorare per la stessa azienda dell'applicante principale del visto e dunque dovrà richiedere il permesso di lavoro per lavorare negli Stati Uniti. L’EAD permette dunque al cittadino straniero in possesso di visto di lavorare legalmente in America per qualsivoglia azienda.

Ogni datore di lavoro americano deve assicurarsi che tutti i propri dipendenti siano autorizzati a lavorare in USA, indipendentemente dalla loro nazionalità o paese d’origine. Quando si assume nuovo personale, il datore di lavoro deve completare il Form I-9 per verificare la legittimità al lavoro legale in USA, e l’EAD è uno dei modi per dimostrare che si è autorizzati a lavorare in USA.



La possibilità di chiedere un Employment Authorization Document cambia a seconda dello status del ricongiunto, ovvero del tipo di visto richiesto

Come fare la domanda per ottenere il permesso di lavoro per l'America

Bisogna fare domanda per il visto di lavoro negli USA se si ha un visto che compora un non-immigrant status, ovvero che consente si di vivere negli Stati Uniti d’America ma che non permette di lavorare senza prima aver chiesto il permesso di lavoro all'USCIS (United States Citizenship and Immigration Services). È la situazione del coniuge di chi ha chiesto un visto E1, E2, H1, L1, O1, J2 e visti F1 e M1 in OPT.

Non bisogna richiedere EAD se si è cittadini americani, Lawful Permanent Resident (LPR), se si è in possesso di Green Card, o se si è fatta domanda per un visto non-immigrant sotto uno specifico datore di lavoro (sponsor del visto). Questo vale ad esemio per visti E, H-1B, L-1B, O, P.

Tutti i passi su come ottenere il permesso di lavoro in America:

  • Pagare le filing fees
  • Allegare la documentazione richiesta
  • Spedire tutto alla USCIS (United States Citizenship and Immigration Services)

I tempi di approvazione dell'EAD variano dai 3 ai 6 mesi, durante i quali il ricongiunto/a non può lavorare, ma può viaggiare dentro e fuori gli USA in quanto gli è permesso dal visto.

Prima di ottenere l'EAD non si può richiedere il Social Security Number (SSN)

Una volta ottenuto il permesso di lavoro per l’America, si otterrà anche il SSN, che verrà spedito a casa nell’arc di pochi giorni dal ricevimento dell’EAD.

Se invece si preferisce fare domanda per il SSN separatamente dall'EAD, si dovrà attendere di ottenere l'EAD (3-6 mesi), per poi fare domanda per il Social Security Number (altre 3-4 settimane)
In ogni caso, se non si ha l’Employment Authorization Document non si può richiedere il SSN.

La validità del permesso di lavoro è solitamente di uno o due anni, a seconda della categoria sotto la quale si ha fatto richiesta. Si tratta di una tessera somigliante a una patente contenente il nome dell’applicante, una sua fotografia e la data entro la quale si è autorizzati a lavorare in America.



Chi può chiedere il permesso di lavoro per gli Stati Uniti

Sono molte le categorie di cittadini stranieri in possesso di visto che possono richiedere un EAD, queste includono (ma non si limitano a):

  • Studenti con visto F1 in OPT (Optional Practical Training); 
  • Studenti con visto F1 a cui è stato offerto un lavoro al di fuori del campus e sotto la sponsorship di un’azienda internazionale; 
  • Studenti con visto M1 che cercano OPT dopo il completamento dei loro studi; 
  • Richiedenti lo Adjustment of Status (I-485); 
  • Detentori di visto L2
  • Detentori di visto H4 (in circostanze particolari); 
  • Detentori di visto J2; 
  • Detentori di visto K1 / K2; 
  • Rifugiati o richiedenti asilo.


Non tutti necessitano di un EAD per lavorare legalmente negli Stati Uniti

Il permesso di lavoro per gli USA non è richiesto per le seguenti categorie:

  • Cittadini americani, Lawful Permanent Resident (LPR), detentori di Green Card; 
  • Chiunque abbia richiesto e ottenuto un visto H (non H4), o visto L1 che andrà a lavorare per il datore di lavoro sponsor del visto o presso strutture appropriate; 
  • Chi è in possesso di visto J1
  • Chi ha ottenuto un visto E, A, C, G, I e che lavorerà per l’azienda sponsor qualificata, una società straniera, o un’entità governativa estera; 
  • Detentori di visto O; 
  • Chi ha ottenuto un visto P, Q1 che andrà a lavorare per il datore di lavoro sponsor del visto; 
  • Studenti con visto F1 in alcune circostanze: 
  • Lavoro in un campus universitario che duri meno di 20 ore/settimana durante l’anno accademico, oppure lavoro full-time al di fuori dell’anno accademico, purché lo studente sia intenzionato e possa registrarsi al semestre scolastico successivo; 
  • Il lavoro part-time al di fuori del campus deve essere autorizzato in base a una dichiarazione prodotta dal datore di lavoro; 
  • Studenti in Curricular Practical Training, soltanto dopo che lo studente è iscritto a tempo pieno alla scuola da almeno nove mesi (CPT in cooperazione con programmi di training, internships, o programmi di studio-lavoro facenti parte del curriculum)

ARTICOLI CORRELATI

Visti di lavoro per gli Stati Uniti

« indietro ]