+39 0541-709073

La FDA cambia il metodo di richiesta di autorizzazione per l'importazione di prodotti alimentari acidificati negli Stati Uniti d'America come ad esempio tonno in scatola, conserve alimentari, sughi, marmellate, prodotti alimentari sotto vuoto, pomodori pelati e simili

Esportare negli Stati Uniti prodotti alimentari conservati sotto vuoto e' più complesso della norma in quanto e' necessaria una autorizzazione all'importazione. Questa autorizzazione prende in esame il processo di sterilizzazione e la validazione delle autoclavi
 

Di seguito riportiamo l'opinione del tecnico alimentare di ExportUSA circa il processo di autorizzazione all'importazione negli Stati Uniti di prodotti conservati sottovuoto che la FDA ha recentemente emanato  

E' tecnicamente possibile riaprire i SID respinti e inserire solo i dati che sono stati cambiati (nuovo protocollo, nuovi eventuali parametri, nuova autoclave spray water) ma questa soluzione NON consentirebbe di salvare il SID come bozza da visionare prima dell'invio definitivo alla per autorizzazione / approvazione FDA

validazione autoclavi importazione Stati UnitiQuesta opzione di richiesta di autorizzazione è possibile solo creando ex novo dei nuovi SID sul sistema FDA copiando dai SID respinti [dalla FDA] i dati ancora utilizzabili. In questo caso i SID in attesa di invio verrebbero salvati in un'apposita casella bozza sul sistema online per la registrazione.



Resta da capire se i parametri da inserire nel nuovo SID/SID modificato sono gli stessi dei prodotti alimentari che sono stati sterilizzati usando l'autoclave marca LAGARDE e che di seguito copiamo:

FDA SID 
=>
NOME PRODOTTO "nome e formato del prodotto" trade names "
NOME COMMERCIALE DEL PRODOTTO"
Autoclave type: retort
Autoclave make: LAGARDE
initial temperature 15°C (59°F)
cut 25'30"
retort temperature 115.5°C (239.9°F)
process time 62' F0>10 overpressure 22.5 psig
--// 


Il nuovo protocollo è stato condotto solo sul prodotto alimentare 1 (mentre il precedente era stato condotto su più prodotti): poichè le caratteristiche chimico-fisiche dei prodotti alimentari in questione sono similari si presume che lo studio valga comunque per tutti i tutti di prodotti. Qui serve una conferma di tale supposizione da parte del produttore.

Se fosse così, sarebbe possibile creare un solo nuovo SID che copra tutta la gamma dei prodotti alimentari [sterilizzati con autoclavi Lagarde], previa aggiunta di una dichiarazione che spieghi il tutto (e comunque necessaria per evitare contestazioni se si allegasse solo il protocollo usato per i prodotti di cui si era chiesta originariamente la registrazione SID]

Articoli correlati

Processo di validazione richiesto dalla FDA
27 July 2014

La validazione delle autoclavi è ormai sempre necessaria per esportare prodotti alimentari sottovuoto ed in scatola negli Stati Uniti d'America

Oltre alla validazione, la FDA chiede dati di processo aggiuntivi a secondo del prodotto alimentare trattato, del tipo e modello di autoclave e del processo di sterilizzazione seguito