+39 0541-709073

Vendere beachwear online negli Stati Uniti

Per vendere beachwear in America oggi è necessario riformulare le occasioni d’uso dei capi di abbigliamento

In seguito all’esplosione del Covid i consumatori americani hanno abbracciato il ciclismo, le passeggiate, l’escursionismo, il campeggio e i viaggi in camper. Rispetto agli ultimi 10 anni, infatti, il numero di americani che desidera trascorrere del tempo all’aperto è aumentato di quasi il 20%.

La conseguenza indiretta di questo cambio delle abitudini di svago in America è stata la crescita delle vendite di ecommerce di capi da spiaggia, che spesso si prestano sia all’utilizzo in spiaggia sia durante le attività outdoor. Per esempio, il wild swimming e gli sport acquatici sono diventati più popolari che mai in tutti gli Stati Uniti e la domanda di outfit multiuso ha potuto essere soddisfatta dai costumi.

Le aziende italiane di beachwear devono creare collezioni versatili adatte a più nicchie di mercato in America

I consumatori americani vogliono acquistare stili che consentono di passare senza problemi dal contesto casalingo a quello da spiaggia fino a quello da lago e da escursione

Ecco i passi da compiere per iniziare a vendere beachwear online negli Stati Uniti:
 

  1. Per avviare un business di successo negli USA occorre riformulare da zero il concetto di abbigliamento da spiaggia, tenendo conto di più scenari di utilizzo;
     
  2. Puntare su modelli che incoraggiano l’uso in diverse stagioni;
     
  3. Creare cuciture e finiture confortevoli;
     
  4. Offrire pezzi classici, durevoli e con tessuti di alta qualità.

I fattori competitivi di successo per vendere beachwear in America

La soluzione migliore per le aziende italiane del settore beachwear negli USA è presentare collezioni con pochi capi strategici

Le categorie di beachwear femminile di maggior successo negli Stati Uniti sono il bikini a due pezzi e i costumi interi asimmetrici. I dettagli che incentivano di più i consumatori americani all’acquisto sono:

I capi preferiti dai consumatori americani di sesso maschile che vanno al mare o praticano attività all’aperto sono gli slip e le mezze mute anti-abrasione (o rash guard). Più nello specifico, gli uomini negli USA acquistano più volentieri capi di beachwear se:

Le vendite di ecommerce negli Stati Uniti stanno crescendo incessantemente: è il momento migliore per iniziare a vendere online in America

Sembra che i consumatori americani non riescano più a fare a meno del digitale per i loro acquisti: rispetto allo stesso 2020, le vendite ecommerce negli USA sono aumentate del 6,8% passando da un valore di 192 miliardi a 205 miliardi [Fonte: Digital Commerce 360 analysis, U.S. Department of Commerce]. Un leggero rallentamento rispetto alla crescita registrata nel 2020 ma, tuttavia, un segnale incoraggiante per le aziende italiane che vorrebbero cominciare a vendere sul mercato degli Stati Uniti.

Anche se la quota delle vendite online non ha ancora superato il 20% è da notare che la penetrazione dell’ecommerce sul totale delle vendite al dettaglio non è scesa ai livelli del 2019, nonostante l’entrata in campo dei vaccini e altri fattori che incoraggerebbero il ritorno agli acquisti offline.

Di conseguenza sembra che questo sia ancora il momento ideale per cominciare a vendere online ai consumatori americani: i modelli di acquisto e le abitudini di consumo che si sono imposti in America dal 2020 sono qui per restare e sarà difficile tornare agli stili di vita pre-pandemia.

Articoli correlati

Vendere abbigliamento online in America
News e Media

Online marketing & E-commerce - Le aziende di moda italiane devono esserci

I buyer di moda americani ricercano la qualità e il design della moda Made-In-Italy sui motori di ricerca [ma spesso non lo trovano]

vedi
Strategie per vendere online in America
Andamento e sviluppi dell'ecommerce negli Stati Uniti

Realizzazione di un’operazione di commercio elettronico negli Stati Uniti

Una operazione di ecommerce comprende diversi elementi che vanno dallo sviluppo del sito, alla logistica, al sistema di gestione degli ordini, al posizionamento su Google e Yahoo

vedi
ecommerce USA
Andamento e sviluppi dell'ecommerce negli Stati Uniti

L'ecommerce è un'ottima strategia per cominciare a vendere in America

I resi nella vendita online e la Return Generation: Le soluzioni di ExportUSA su come gestire rimborsi e ritorni negli Stati Uniti

vedi