+39 0541-709073

Unilever, la piu’ grande azienda di gelato al mondo,  ha appena acquistato Talenti Gelato & Sorbetti, un'azienda Americana produttrice di gelato fondata nel 2003 a Minneapolis, per espandere ulteriormente la sua offerta di dessert surgelati nel mercato degli Stati Uniti d’America.

Unilever prevede che nel 2014 Talenti generi piu’ di 120 milioni di dollari in vendite di gelato negli Stati Uniti d’America,  grazie anche a gusti innovativi come l’Arancia Rossa e i Biscotti al Caramello.

Dal momento in cui ha preso le redini della societa’, il CEO di Unilever Nord America Paul Polman, si e’ impegnato ad espandere il settore dei gelati, che include brand come Brayers, Ben & Jerry e Klondike. Nel 2011, l’azienda ha portato il suo brand Europeo piu’ famoso, Magnum, negli Stati Uniti d’America, toccando addirittura oltre i 100 milioni di dollari di vendite di gelato nel primo anno. Sempre nel 2011 Unilever ha acquistato Ingman Ice Cream Oy AB, un’altra azienda produttrice di gelato negli Stati Uniti d’America.

Le mosse di Unilever sono giustificate da un mercato florido del gelato presente negli Stati Uniti. In America, il 10% della produzione di latte è destinata alla produzione di gelato. I 5 maggiori consumatori di gelato al mondo sono: USA, Nuova Zelanda, Danimarca, Australia, Belgio-Lussemburgo, vedendo gli Stati Uniti appunto come leader di questa particolare classifica di vendite.

Alla luce di questi dati, l’acquisizione di aziende chiave nel mercato Americano possono sicuramente aumentare la quota di mercato e il livello di competitivita’ di Unilever.

L'industria del gelato negli USA ha generato un fatturato complessivo di $ 11 miliardi, con una crescita del 2.2% tra il 2009 e il 2013, per un totale di 3740 milioni di litri nel 2013. La parte piu’ grande del mercato e’ rappresentata dal gelato “take-home”, cioe’ 6,8 miliardi di dollari o 67,7% del valore complessivo del mercato.

Unilever, che sta vedendo crescere il segmento dei dessert surgelati (il segmento di business piu’ grande dell’azienda), tra cui appunto troviamo anche il gelato, pensa anche di risollevare le altre categorie di business in campo alimentare. In quella direzione, Polman sta pensando di acquisire brand come Ragu (che produce salse per pasta) e Skippy (che produce burro d’arachidi).

Articoli correlati

la tradizione del gelato italiano negli States
10 April 2015

L'interesse degli Stati Uniti per il gelato italiano

Il gelato diventa un protagonista indiscusso negli Stati Uniti: si creano nuove partnership per diffondere il gelato italiano negli USA.