+39 0541-709073

America Buys Italian: Vendere specialità alimentari e vino alle catene di supermercati indipendenti americani

Cos’è successo al nostro evento con i buyer americani

Nelle giornate del 5 e 6 ottobre si è tenuto “America Buys Italian”, l’iniziativa di incontri B2B con buyer ed executive della GDO americana organizzata da noi di ExportUSA in collaborazione con la Italy-America Chamber of Commerce (IACC). L’evento è stato un successo assoluto che ha aperto a molti produttori Italiani di specialità alimentari la possibilità di esportare e vendere i loro prodotti in supermercati americani di fascia alta.

212 incontri di vendita tra i buyer americani e i produttori italiani, tredici le regioni rappresentate: Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Veneto, Piemonte, Lombardia, Calabria, Sicilia, Abruzzo, Umbria, Marche e Sardegna. Tra le 56 aziende che hanno partecipato agli incontri di vendita, annoveriamo anche il Gruppo Fini, il prosciuttificio Fratelli Galloni, Granarolo S.p.A., COOP, e Ponti S.p.A. 

Queste le catene dei supermercati americani indipendenti che erano presenti all'evento:

Boom di trattative per vendere specialità alimentari sugli scaffali dei migliori supermercati di specialty food degli USA

America Buys Italian: 2 giorni, 212 incontri B2B, 56 aziende e centinaia di ordini approvati. E le imprese italiane già chiedono di partecipare alla seconda edizione

Un’iniziativa che ha dato immediatamente i suoi frutti. Un’affluenza importante, che ci ha permesso di capire cosa cerca la GDO americana e come intende distribuire i prodotti agroalimentari e vitivinicoli del Made in Italy”. Così il Direttore Esecutivo della IACC Federico Tozzi descrive America Buys Italian.

Ma l’evento appena conclusosi è stato molto di più. A conti fatti si tratta del più grande evento di incoming per il Food & Beverage mai organizzato in Italia da una società privata: aziende contente, buyers contenti, ordini conclusi e un’infinità di spunti di apprendimento delle logiche della distribuzione americana per ciò che riguarda le specialità alimentari italiane. E non vediamo l’ora di replicare America Buys Italian nel 2023, con nuove catene e ancora più spazio per tutte le imprese del territorio che vogliono iniziare un percorso di internazionalizzazione e distribuzione sul mercato statunitense.

Stanno parlando di America Buys Italian 2022

Il Sole 24 Ore, ADNKRONOS, Il Resto Del Carlino, Agen Food, Italicom, AISE - Agenzia Internazionale Stampa Estero, Gente d'Italia, Focus Ecommerce, Tgcom 24, Milano Finanza, Market Screener, Fooday, Fortune Italia, 9Colonne.

Articoli correlati

Vendere prodotti alimentari in un supermercato negli USA
11 October 2022

Vendere alimentari e bevande nei supermercati americani

In questo articolo potrete trovare i dati aggiornati sulla performance dei supermercati americani e sulla spesa alimentare dei consumatori negli USA

vedi
Vendere prodotti alimentari e bevande alla GDO negli USA
19 July 2022

AMERICA BUYS ITALIAN per incontrare i buyer della GDO americana

5-6 ottobre 2022: Iscrizione agli incontri B2B con i buyers della GDO americana organizzato da IACC ed ExportUSA

vedi
Vendere prodotti alimentari negli Stati Uniti
08 June 2022

Lancio di prodotti alimentari sul mercato americano

Conoscere le diete più diffuse in America è un vantaggio strategico per chi vuole vendere prodotti alimentari negli USA: vediamo che cosa mangiano i consumatori americani

vedi
Messa a norma FDA
Servizi per l'export

Messa a norma FDA

ExportUSA esegue tutti i servizi di messa a norma FDA. Curiamo la compliance di prodotti alimentari, cosmetici, dispositivi medici, e integratori alimentari

vedi
Branding
Servizi per l'export

Branding

Servizi di Branding per il mercato americano: ExportUSA adatta, o {ri} adatta il vostro prodotto e lo prepara per il mercato americano

vedi
Agenzia creativa New York
23 May 2022

CONCEPTO apre negli USA

Con CONCEPTO ExportUSA diventa la nuova agenzia creativa di riferimento a New York

vedi