Caso di successo di una azienda italiana in America

27/07/2019

Vendere software in America: una storia di successo tutta italiana seguita da ExportUSA

AMPED Software USA Inc. è la società commerciale per vendere sul mercato americano di AMPED SRL

Vendere software negli Stati Uniti



Intervista all'Ing. Martino Jerian, fondatore di AMPED SRL, una società che sviluppa software per l'analisi di video ed immagini

ExportUSA ha seguito l'apertura della società in America e tutte le incombenze fiscali ed amministrative per avviare le attività della società

Avete presente le serie tv poliziesche dove poliziotti e scienziati utilizzano programmi avanzati di riconoscimento? Nel mondo reale questo è possibile grazie ad aziende specializzate nella programmazione di software per le forze dell’ordine, come fa AMPED. Si tratta di una società che sviluppa software per l'analisi di immagini e filmati per applicazioni investigative, forensi e di sicurezza che è stata seguita da ExportUSA per entrare nel mercato USA. Ciò che si vede nei telefilm tipo CSI e simili, in questa azienda italiana avviene davvero.

AMPED SRL



Un’azienda IT italiana in America: cosa fa AMPED

AMPED vende in America diversi software, dedicati alle forze dell'ordine, focalizzati sull'analisi di immagini e filmati. In particolare il programma di punta, AMPED FIVE, è un prodotto che permette di effettuare una miriade di operazioni su immagini e filmati provenienti da smartphone, macchine fotografiche, sistemi di videosorveglianza o altre fonti. Permette di migliorare la qualità delle immagini, ad esempio rendendo più leggibili quelle buie o sgranate e di effettuare misurazioni e analisi approfondite sui fotogrammi, il tutto in una maniera compatibile con quelle che sono le esigenze dell'ambito giudiziario.

Le altre applicazioni software per gli USA sviluppati da AMPED si occupano sempre di immagini e filmati, ma da diversi punti di vista. Uno di questi, ad esempio, è un software che analizza le immagini per vedere se sono originali oppure se sono state manipolate, ed è anche in grado di stabilire da quale dispositivo provengono: in questo modo le forze dell’ordine sono capaci di identificare lo specifico dispositivo anche a parità di marca e modello.

Inoltre è stato sviluppato anche una sorta di convertitore universale che interviene laddove i sistemi di videosorveglianza normalmente esportano i filmati in formati proprietari, non standard e quindi non riproducibili dai normali player. Questo problema non è molto noto in quanto si tratta di qualcosa di puramente tecnico, che però per le forze dell’ordine rappresenta uno dei principali ostacoli durante le indagini.



Come nasce un’idea tecnologica innovativa

Il successo di vendita in America dipende dalla capacità di un prodotto di risolvere i problemi del target di clientela potenziale

Il successo commerciale di software di questo tipo è dato da una conoscenza approfondita del proprio target, in quanto sono stati sviluppati avendo ben chiare le necessità dell’utenza di riferimento.

L’Ing. Martino Jerian, la mente dietro questi nuovi applicativi, ha cominciato a svilupparne l’idea quando ancora stava scrivendo la sua tesi di laurea in Ingegneria Elettronica nel 2005 in collaborazione con i Carabinieri del RIS di Parma. Qualche anno prima, infatti, un tesista di quello che sarebbe stato il suo relatore era finito a fare lì il servizio di leva obbligatorio e aveva visto che c'erano specifici problemi tecnici irrisolti.

In quel momento nasce l’idea di quello che è adesso AMPED FIVE, il principale prodotto della società. Dopo aver portato avanti per qualche anno questo progetto nel tempo libero, l’Ing Jerian è entrato in Innovation Factory, l'incubatore dell’AREA Science Park a Trieste: AMPED infatti è la prima azienda ad essere stata incubata e la prima ad essere poi costituita.












Vendere applicazioni software in America

Gli Stati Uniti sono un mercato estremamente competitivo. Non si può improvvisare

Per questo tipo di tecnologie il mercato americano è uno dei principali al mondo. Vendere applicazioni software in America vuol dire avere a che fare con un bacino di clientela estremamente interessata alle innovazioni in materia tecnologica, ma proprio per questo si tratta di un mercato in cui entrare può essere più complicato. All’epoca dell’ingresso di AMPED nel mercato USA c’era un competitor già affermato e quasi tutti i concorrenti erano appunto americani.

Finalmente dopo 3 anni sono riusciti a vendere il software in USA e da lì la situazione si è sbloccata, a dimostrazione che la tenacia (e la preparazione) ripagano. Si tratta di un mercato - secondo l’Ing. Jerian - “molto particolare perché presenta delle dinamiche molto diverse rispetto agli altri Paesi del mondo: noi lavoriamo con enti pubblici, dove i cicli di vendita non sono mai immediati, la media è di circa un anno. In America invece vedo un approccio, sempre nel pubblico, che è molto simile a quello del privato italiano ed europeo in generale, con cicli di vendita molto più rapidi”.



I fattori di successo per differenziarsi rispetto ai concorrenti

Per avere successo sul mercato americano il prodotto è importante ma il servizio lo è altrettanto

Diversi sono i fattori che hanno reso possibile il successo in America di AMPED, ma l’elemento più importante di tutti è dato dal supporto al cliente: negli USA sicuramente il prezzo è importante, ma non è il fattore critico, in quanto quello che conta è il servizio.

La tecnologia in USA è pane quotidiano, basti pensare ai grandi centri nevralgici della Silicon Valley. Sicuramente deve esserci un’idea innovativa per guadagnare l’attenzione del mercato, ma quello che fa la differenza per avere successo in America, ancor più che negli altri mercati, è il supporto al cliente.

Questo non vuol dire solamente rispondere rapidamente alle mail di richieste tecniche, vuol dire innanzitutto riuscire a capire bene le esigenze del cliente. Ecco perchè aziende come AMPED partecipano ai più importanti dibattiti, convegni e forum dove si incontrano gli esperti di settore per essere sempre al passo con quello che il mercato richiede.

Da questi incontri abbiamo capito che era il caso di andare a vendere direttamente in America, vista l'importanza del mercato - confessa l’Ing. Jerian - ed è così che abbiamo deciso di costituire la filiale negli Stati Uniti e abbiamo contattato ExportUSA”.


« indietro ]