18/02/2019

I nuovi trend negli acquisti online negli Stati Uniti: Smartphone, e-commerce e modelli di acquisto emergenti

Lo smartphone influenza le decisioni di acquisto sul punto vendita

Lo shopping online è in continua crescita negli Stati Uniti. Vendere i propri prodotti su internet in America tramite ecommerce può rappresentare una svolta per gli imprenditori italiani

Il valore delle vendite online in America sta raggiungendo livelli senza precedenti da quando, nel 1995, Amazon ha fatto il suo ingresso sul mercato americano

I numeri dell'ecommerce negli Stati Uniti d'America

Nel 2017 il valore del totale degli acquisti online dei consumatori statunitensi, calcolato sulla base di 30 diverse categorie retail, si attesta a 322.17 miliardi di dollari, dato che rappresenta il 13% delle vendite totali al dettaglio negli Stati Uniti e il 49% della crescita. La crescita dell'ecommerce, infatti, è ben lontana dal rallentare: secondo le statistiche il valore del commercio online in America raggiungerà i 485 miliardi di dollari nel 2021.

In America lo shopping si fa con lo SmartphoneLa crescita delle vendite online in America non è però l'unico elemento degno di nota: è interessante notare come 115.9 dei 322.17 miliardi di dollari (ovvero circa il 34.5%) generati dall'ecommerce nel 2016 siano riconducibili ad acquisti effettuati tramite smatphone. La società di ricerca eMarketer Inc prevede che gli acquisti effettuati da smartphone e tablet [ il cosiddetto m-commerce, ovvero gli acquisti online da dispositivo mobile] aumenteranno del 32.7% nel 2018, per un valore stimato di $ 208.29 miliardi rispetto ai $ 157.02 dell'anno precedente. Ciò rappresenterebbe il 39.6% delle vendite provenienti dall'e-commerce negli Stati Uniti. Si stima che la maggioranza delle vendite da dispositivo mobile, per l'esattezza il 71.5%, nel 2018 avverranno da smartphone, e il rimanente da tablet.

124 milioni di clienti negli Stati Uniti possiedono uno smartphone. Il 62% degli utenti di smartphone ha effettuato un acquisto online negli ultimi 6 mesi.

Ancora più impressionante è che questo dato non includa le transazioni derivanti dell'utilizzo di app quali Uber e AirBnb, ovvero circa 68 miliardi di dollari. Inoltre, secondo uno studio del Wall Street Journal, su 3000 online shoppers americani intervistati, circa il 70% preferisce visitare il negozio online del proprio negozio di fiducia piuttosto che quello fisico. 


Questi dati sull'ecommerce negli Stati Uniti d'America sono tutt'altro che casuali: il sorpasso dell'accesso a internet effettuato tramite mobile devices rispetto a quello effettuato tramite apparecchiature fisse è infatti avvenuto nel 2014. Oggi, in America, oltre 4 ore di navigazione su 10 avvengono tramite smartphone (tablet escluso).



Come aprire un sito di ecommerce per vendere negli Stati Uniti. Cosa sapere? 

I trend appena descritti appaiono ottimali per chiunque voglia aprire uno store negozio online negli Stati Uniti d'America. Tuttavia, aprire un sito di ecommerce per vendere su internet in America richiede nasconde non poche insidie, che devono essere affrontate tramite il supporto di una figura professionale, esperta del settore e del mercato americano in generale.

Siti mobile friendly

In particolare due aspetti sono da tenere in considerazione:

  • In primo luogo una parte fondamentale del vendere prodotti in America tramite e-commerce è la gestione della logistica: attività quali la spedizione, lo stoccaggio, la gestione dei resi possono creare non pochi problemi per esportare i propri prodotti negli Stati Uniti.
  • In secondo luogo è fondamentale comprendere le aspettative dei consumatori americani nell'utilizzo dei siti di e-commerce,  soprattutto per quanto riguarda la navigazione tramite mobile devices.



L'importanza delle aspettative del consumatore nella vendita online in America. Lo Smartphone influenza le decisioni di acquisto all'interno del punto vendita

Questo secondo aspetto è preponderante rispetto al primo in quanto tradire le aspettative dei consumatori americani può comportare il completo fallimento del business. Il design e lo sviluppo di un sito di ecommerce per la vendita online di prodotti negli Stati Uniti che comprenda l'ottimizzazione per smartphone e tablet è fondamentale per 3 motivi:

  • Google ha recentemente dichiarato che le caratteristiche mobile-friendly di un sito web saranno tra gli elementi chiave per il posizionamento del sito stesso tra i risultati del motore di ricerca. E questo include la velocità di caricamento del sito.
  • Uno dei trend più recenti tra gli shoppers degli Stati Uniti d'America è quello di consultare lo Smartphone all'interno del punto vendita, per confrontare prezzi e prodotti. Gli acquisti nel punto vendita si fanno con lo Smartphone in mano.
  • Emerge la necessità di sviluppare un sito in linea con il concetto di usability: è fondamentale rapportarsi con un'interfaccia il più possibile user-friendly, che consenta di imparare velocemente le funzioni di base.

--//

ARTICOLI CORRELATI:

« indietro ]