05/12/2019

Terminato il Black Friday 2019 e il Cyber Monday in America [e in tutto il resto del mondo]

Cyber Monday 2019 USA

Arrivano i dati sull’andamento degli acquisti durante il Black Friday e il Cyber Monday negli USA

Black Friday 2019: il record delle vendite online in America


Black Friday e Cyber Monday 2019 in USA



Il 29 Novembre è terminata la giornata del Black Friday 2019 in tutto il mondo

Assieme al Cyber Monday, sono i due giorni dove in America le vendite al dettaglio hanno un picco. E quest'anno le vendite sono state da record

Non c’è categoria merceologica che non abbia utilizzato questa occasione per applicare scontistiche speciali su prodotti selezionati e in America si registrano già nuovi record. L’acquisto medio del Black Friday è stato di 168 dollari, in crescita di circa il 6%. Le vendite nel complesso hanno registrato 6,22 miliardi di dollari di incassi, con un aumento del 23,6% rispetto al Black Friday del 2018. Ma è con l’online che si sono registrati numeri incredibili, a dimostrazione del fatto che i consumatori sono più "confident" a spendere grandi somme via internet e ad abbattere i tempi di spedizione.

Il Black Friday 2019 in USA infatti segna vendite record online con una spesa di 7,4 miliardi di dollari su oltre 4.500 siti di e-commerce, tanto da renderlo il “secondo giorno di shopping online più grande di sempre” secondo i dati di Adobe Analytics ripresi dalla Cnbc.


Record di quest'anno è stato il dato che ha visto una crescita incredibile degli acquisti da smartphone: 35% in più degli ordini. In totale, si calcola che il 65% degli acquisti online sia avvenuto tramite mobile, mentre il 31% da desktop, per un totale di 2,9 miliardi di dollari spesi.


E se in cima al podio rimangono comunque le grandi catene, con il 60% degli utenti che è arrivata a concludere un acquisto, anche i piccoli negozi hanno registrato una buona performance per quanto riguarda la presenza online: i click sul pulsante "aggiungi al carrello” sono aumentati del 13% (da mobile) e del 51% (da desktop). I prodotti più acquistati quest'anno sono stati i quelli tecnologici, in aumento del 20%.


Il 43% di chi ha fatto acquisti online ha scelto l’opzione di ritiro presso il punto vendita ed è proprio nei negozi fisici che si registra l’unico dato in perdita. Anche per il 2019 infatti si conferma il trend del calo di acquisti nei negozi fisici e nei centro commerciali:

  • vendite: - 1,6%
  • affluenza nei punti vendita: - 2,1%



Il Black Friday in USA in numeri

  • spesa media: $168 (+ 6%)
  • vendite totali: $6,22 miliardi (+23,6%)
  • vendite online: $7,4 miliardi
  • fonte vendite: mobile - 65%, 31% - desktop
  • prodotti più venduti, i dispositivi Roku, i giocattoli Hatchimals e i Nintendo Switch



Gli acquisti durante il Thanksgiving 2019

A questi dati vanno aggiunti anche gli acquisti effettuati durante il Giorno del Ringraziamento stesso, quindi il giorno prima del Black Friday: gli americani hanno fatto acquisti online per 4,2 miliardi di dollari (+14,5% rispetto al 2018). Tra i prodotti favoriti, i gadget e i giocattoli di Frozen 2, i videogame Fifa 20 e Madden 20 e device elettronici come le Airpods di Apple e i televisori Samsung. 



Cyber Monday 2019

Record di vendite online negli Usa, raggiunti i 9,4 miliardi di dollari

Secondo le stime di Adobe Analytics, nel Cyber Monday 2019 è stato raggiunto un giro d’affari complessivo $ 9,4 miliardi. Una cifra che supera il record dello scorso anno ($ 7,9 miliardi) e che diventa il giorno più ricco per l’e-commerce negli Stati Uniti. Ha registrato un aumento delle vendite del 16,9% rispetto all’anno precedente, con 3 miliardi di dollari che verrebbero dagli smartphone.


Com’era prevedibile, il Cyber Monday del 2019 ha segnato anche il record assoluto di vendite giornaliere nella storia di Amazon. Tra i prodotti più gettonati ci sono stati i dispositivi Echo Dot e Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa, visori VR, la Magica pasticceria Play-Doh, la macchina per il caffè Keurig K-Cafe e il kit per la costruzione dell’eliambulanza 60179 della LEGO.


I rivenditori terzi indipendenti, aziende di dimensioni medio-piccole, che si sono appoggiati agli store Amazon hanno venduto durante il Cyber Monday 2019 più che in qualsiasi altro periodo di 24 ore della storia della società. Per il terzo anno consecutivo, inoltre, Whole Foods Market ha battuto tutti i record di vendita di tacchini del periodo del Ringraziamento.

ARTICOLI CORRELATI

Vendere con Amazon in America


« indietro ]