+39 0541-709073

L’economia degli Stati Uniti è in ripresa e lo confermano i dati relativi all’andare a mangiare fuori a New York. Si respira più ottimismo nell'aria e le persone hanno iniziato a cucinare meno, e aumentare invece la frequenza dei pasti fuori casa. Un sondaggio effettuato dalla guida alla ristorazione Zagat riporta che il 56% dei pasti degli abitanti della città più popolata negli Stati Uniti si realizzano in un’uscita al ristorante o nell’ordine di cibo d’asporto.

Sia a pranzo che a cena, New York è la città degli Stati Uniti in cui si mangia fuori casa più spesso. Le uscite al ristorante sono prenotate online nel 64% dei casi e la cucina Italiana risulta tra le più apprezzate dai consumatori americani, in particolare dagli abitanti di New York che spesso privilegiano i ristoranti italiani nella scelta del posto dove andare a mangiare. Anche la pizza gioca un ruolo importantissimo nelle abitudini alimentari degli americani: rappresenta la seconda fonte principale di energia nella loro dieta e arriva a coprire il 26% del loro fabbisogno calorico giornaliero!

La spesa media di un consumatore che va a mangiare fuori a New York è pari a $48.15 ed è la più alta registrata negli Stati Uniti, caratterizzata da una mancia che spesso si avvicina al 20% del costo totale del pasto. Alla base di ciò, c’è anche il fatto che i menu dei ristoranti di New York hanno prezzi tendenzialmente piu’ alti rispetto al resto delle città americane. Secondo il direttore regionale della New York State Restaurant Association, i ristoranti di New York possono beneficiare di un premium price poiché sono i migliori ristoranti degli Stati Uniti. Nonostante ciò, la frequenza con cui si va a mangiare al ristorante a New York è indiscutibilmente aumentatata rispetto agli anni precedenti e le previsioni per il futuro sono altrettanto positive.

Articoli correlati

Ristoranti
02 February 2021

La guida di ExportUsa per aprire un ristorante italiano a New York o Miami e avere successo

Consigli pratici dettati dall'esperienza di ExportUSA con tutte le informazioni che servono per l'apertura di un ristorante in America