+39 0541-709073

Vuoi lavorare in America? Ecco le 10 città degli Stati Uniti con le migliori opportunità di lavoro

I posti di lavoro preferiti dai professionisti a più alto reddito negli USA sono quelli che si possono svolgere comodamente da casa

L’ultimo report di Ladders rivela che lo smart working vince quando si tratta di lavorare nelle città Americane più ambite per stipendio e stile di vita

La pandemia ha accelerato una serie di tendenze già in atto nel rimodellamento delle città negli Stati Uniti, tra cui il cambiamento delle postazioni di lavoro e di stile di vita e il ruolo centrale dell’economia digitale. D’altra parte, innovazione e talenti sono l’accoppiata vincente in grado di garantire la ripresa economica delle città USA nell’era post pandemica. Quali sono, allora, i fattori in grado di attirare opportunità di impiego e lavoratori ben pagati? Secondo Ladders - il sito di carriera numero uno in America per i professionisti che cercano lavori a sei cifre - la possibilità di lavorare in smart working è una di queste.

L’esperienza del lavoro a distanza dei professionisti più pagati d’America (dai 100 mila dollari in su), secondo l’ultimo rapporto rilasciato da Ladders non si è affatto conclusa dopo il lockdown, e l’idea di una diversa organizzazione del lavoro, più flessibile, comincia a farsi strada anche per il futuro. I talenti con le abilità più richieste e più pagati si dichiarano dunque pronti a continuare l’esperienza del lavoro agile anche oltre lo stato di emergenza. 

Lo smart working potrebbe scalzare il primato di New York e San Francisco come le capitali finanziarie mondiali con il maggior numero di posti di lavoro

Ladders ha appena rilasciato un report dove sono stati analizzati oltre cinque milioni di annunci di lavoro per figure professionali con le competenze più richieste e remunerative negli USA, nel periodo compreso tra gennaio 2020 e febbraio 2022. I dati sono chiari, i luoghi di lavoro fisici continuano a perdere terreno rispetto alle opportunità di lavoro a distanza. 

Se New York e San Francisco sono ancora oggi le città con più opportunità lavorative negli Stati Uniti e quelle che garantiscono ai talenti le buste paga migliori, secondo l’ultima classifica stilata da Ladders, le opportunità di lavoro in smart working ben remunerate al momento supererebbero le offerte di lavoro di rilievo disponibili in entrambe le città messe insieme. - Quando le più importanti metropoli degli Stati Uniti non competono con altre città, ma con il divano del tuo soggiorno, la loro capacità di attrarre i migliori talenti diminuisce drasticamente, - ha affermato Marc Cenedella, CEO di Ladders ed esperto di carriera e del mercato del lavoro negli Stati Uniti. Si prevede quindi che lo smart working continuerà ad avere un'ampia adesione tra i profili con le abilità più richieste e pagate negli USA.

La classifica 2022 delle città con più posti di lavoro disponibili per professionisti ad alto profilo e meglio retribuiti

  1. San Francisco, CA
  2. New York, NY
  3. Washington DC
  4. Boston, MA
  5. Los Angeles, CA
  6. Chicago, IL
  7. Dallas, TX
  8. Seattle, WA
  9. Atlanta, GA
  10. Austin, TX

Questo non è sicuramente positivo per San Francisco o New York, ma non rappresenta nemmeno un disastro nel breve termine. C'è ancora molta domanda per lavorare e vivere in queste città, sempre che riescano a risolvere alcuni problemi legati alla qualità della vita andati fuori controllo durante la pandemia, - ha affermato Cenedella. - Per il prossimo decennio, probabilmente, ciò significherà che il plus pagato per chi lavora in città come San Francisco e New York City sarà notevolmente ridotto o scomparirà del tutto, - ha aggiunto.

La classifica 2022 delle città con più posti di lavoro da remoto (ad alto profilo) a trainare la crescita negli Stati Uniti

Ma forse, ancora più sorprendente è la top ten delle città che si sono distinte per la maggiore crescita di opportunità lavorative per le figure professionali ad alto profilo, con la possibilità di lavorare in smart working.

  1. Rochester, MN
  2. St. John, NB
  3. Quebec City, QC
  4. Calgary, AB
  5. Tri-Cities, WA
  6. Peoria, IL
  7. Lafayette, LA
  8. Austin, TX
  9. Minot, ND
  10. Eugene, OR

Sono i mercati più piccoli, di fatto, che hanno visto l'aumento più rapido del numero di posti di lavoro ben pagati disponibili nel corso della pandemia. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le persone non sono più obbligate a trasferirsi nelle grandi metropoli finanziarie per lavorare in determinate aziende, (nonostante la loro sede sia ancora lì). Cenedella ha osservato che - le città USA che hanno ovvie attrazioni sono state a lungo magneti per i talenti. Ma saranno le città Americane che ad oggi sembrano più limitate le maggiori beneficiarie della tendenza del lavoro a distanza.

Nonostante le sfide globali in corso, i centri urbani dotati di hub innovativi e di una maggiore concentrazione di talenti saranno quelli ad avere le carte in regola per assicurare un futuro alla propria economia e agli abitanti. Per rispondere a questi cambiamenti e guidare la prossima fase di rigenerazione urbana post pandemia negli Stati Uniti saranno poi le industrie a forte innovazione - dai servizi high-tech, alle scienze della vita, alla produzione avanzata – a risultare fondamentali per la ripresa delle città.

Città innovative e mercati in crescita: tra i leader globali prevalgono gli Stati Uniti

Poiché la pandemia si interseca con altre crisi globali, compresi i cambiamenti climatici, le città innovative svolgeranno un ruolo fondamentale nel promuovere soluzioni di sostenibilità e creare resilienza. Gli Stati Uniti guidano il gruppo con quasi il 50% dei primi mercati nella classifica 2022. Con San Jose (in California) che continua a imporsi tra i fulcri dell’innovazione e Boston e New York che continuano ad attrarre capitali, aziende e talenti grazie alla loro vicinanza a rinomate università. Anche le città più piccole degli Stati Uniti, tra cui Austin e Raleigh-Durham, stanno salendo di livello grazie a specializzazioni come l’industria 4.0 e le scienze della vita. In generale, le città che investono maggiormente in hotspot di talenti e innovazione superano le altre per livelli di attività economica e muovono il mercato immobiliare. 

Articoli correlati

Visti per gli Stati Uniti
Servizi per l'export

Visti per gli Stati Uniti

ExportUSA cura la richiesta di tutti i tipi di visti per gli Stati Uniti. Siamo specializzati nella richiesta dei visti per lavorare come E2, E1, O1, L1

vedi
Richiesta visto Stati Uniti per studenti
15 March 2021

Visto F1 M1 per studiare in America

Per studiare negli Stati Uniti a tempo pieno è necessario avere un visto: la tipologia di visto da studente si determina sulla base del corso di studi...

vedi
Trend positivo economia USA nel 2019
19 May 2022

Aggiornamento sull'andamento dell'economia americana del 19 Maggio 2022

Il quadro dell'economia degli Stati Uniti nel post COVID-19: Una chiara ripresa dell'economia americana che si trova ad affrontare sfide legate al deterioramento della situazione geopolitica mondiale

vedi