+39 0541-709073

Un ambiente dove le persone possono mangiare, comprare e imparare tutto ciò che riguarda il cibo italiano di alta qualità, tre attività che non coesistono in nessun altro posto. Questa è stata l'intuizione di successo di Oscar Farinetti, fondatore di Eataly.

La creazione di questo modello di business alternativo e unico nel suo genere, basato sull' eccellenza delle specialità alimentari Made in Italy di alta qualità è iniziata nel 2007 a Torino, e ha  visto la sua prima apertura negli USA a New York già 3 anni dopo.

Al 2020 Eataly è presente in Italia e nel mondo con quasi 40 location, 6 delle quali in alcune delle più grandi città degli Stati Uniti (New York, Chicago, Los Angeles, Las Vegas, Boston).

Una espansione così rapida nel mondo conferma l'importanza e il valore che i prodotti italiani hanno a livello globale.

Eataly è un luogo dove le persone entrano e viaggiano in tutte le regioni d'Italia assaggiando le varie specialità, interagendo in modo amichevole con gli story-teller per conoscere i diversi prodotti e per respirare un'aria italiana anche oltreoceano.

Tutte azioni che portano maggiore consapevolezza e fanno vivere ai consumatori un'esperienza memorabile che si traduce non solo nell'acquisto del prodotto, ma anche nella creazione di un legame emotivo tra il cliente e il marchio Made in Italy. 

Eataly è visto come un modo per diffondere e insegnare la cultura gastronomica italiana nel mondo, soprattutto negli Stati Uniti, dove l'ammirazione e la considerazione per il cibo e tutto ciò che è italiano è molto accentuata.

Il successo che negli ultimi anni ha visto l'azienda espandersi in quasi tutto il territorio Statunitense si può definire parallelo alla crescita che si è vista in generale nelle esportazioni alimentari degli  USA.

Oltre ad essere un caso di un imprenditore Italiano che ha trovato il successo iniziando a investire negli Stati Uniti, Eataly può essere considerata una piattaforma che pubblicizza e apre la strada alla globalizzazione gastronomica dell'intero comparto Made in Italy.

Articoli correlati

Negli Stati Uniti il mercato è maturo per accogliere l'abbinamento prosecco - pizza
28 August 2018

Pizza e prosecco proposti insieme in America, due prodotti alimentari d’eccellenza Made in Italy

Intervista di ExportUSA a Luca Giani, direttore del Consorzio tutela del Prosecco DOC: il futuro della ristorazione in America con nuovi abbinamenti