+39 0541-709073

Nuove regole doganali per importare negli Stati Uniti beni prodotti in Cina

Da giugno è vietata l’importazione di merci prodotte in tutto o in parte nello Xinjiang o da aziende che favoriscono il lavoro forzato in Cina

Negli Stati Uniti è illegale importare beni realizzati con il lavoro degli schiavi, e per i prodotti che arrivano dalla regione dello Xinjiang (Cina) la regole di importazione stanno per diventare ancora più severe. Il provvedimento contro il lavoro forzato firmato dal Presiedente Biden ha l’obiettivo di rendere le aziende attive sul mercato americano responsabili a tutti i livelli della supply chain: presto, infatti, chi esporta beni dalla Cina dovrà dimostrare di non ricorrere al lavoro forzato prima di importare la merce negli Stati Uniti.

Le catene di approvvigionamento di aziende energetiche, tessili e agricole sono state sottoposte a numerosi controlli e questi settori stanno lavorando per eliminare ogni traccia di lavoro forzato. Lo Xinjiang produce un quinto del cotone mondiale e il 45% di un materiale essenziale per realizzare i pannelli solari ed è anche un importante fornitore di carbone, petrolio, oro e alluminio. Questo significa che molte società che si occupano di importare e vendere negli Stati Uniti dovranno verificare i possibili legami con la regione dello Xinjiang, in modo da avere una catena di approvvigionamento trasparente e a norma.

L’UFLPA (Uyghur Forced Labor Prevention Act) entrerà in vigore il 21 giugno 2022. Qui potete leggere la versione integrale in lingua inglese del disegno di legge:

https://www.congress.gov/bill/117th-congress/house-bill/1155/text

Dogana Import Stati Uniti

Linee guida per l’importazione sul mercato americano di articoli estratti, prodotti o fabbricati nello Xinjiang

Il governo americano sta definendo una strategia per sostenere l’applicazione di una legge che di fatto vieterà l’importazione sul mercato americano di un’enorme quantità di prodotti dalla Cina. In particolare, chi importa dalla Cina per vendere negli Stati Uniti dovrà seguire delle linee guida che riguardano:

La presunzione che l’azienda importatrice violi la legge contro il lavoro forzato può essere vinta se il CBP (Customs and Border Protection) determina che:

Se la presunzione delle dogane americane viene vinta i beni si possono importare negli Stati Uniti.

Articoli correlati

Regole classificazione doganale USA
15 March 2021

Pratiche import Stati Uniti

Come per le commodity, così anche per l'importazione negli Stati Uniti d'America dei prodotti è necessario rispettare la classificazione doganale dei prodotti da importare

vedi
Servizi di Logistica per gli Stati Uniti
Servizi per l'export

Servizi di Logistica per gli Stati Uniti

ExportUSA offre tutti i servizi di logistica per gli Stati Uniti. Abbiamo un magazzino in Ohio che mettiamo a disposizione dei nostri clienti

vedi
Misure del presidente Biden per decongestionare la supply chain americana
18 March 2022

Aggiornamento sullo stato della Supply Chain in America del 18 Marzo 2022

La realtà è molto meno drammatica di quanto sembra per le aziende italiane che vogliono esportare e vendere negli USA: il programma sperimentale di condivisione dati tra le società del settore logistico ridurrà la congestione della supply chain e permetterà di far proseguire il trend di crescita dell'economia degli Stati Uniti

vedi
Cambiamenti classificazione doganale per importare in America
23 June 2021

Classificazione delle merci e dazi per gli Stati Uniti: le novità dall'1 Gennaio 2022

Novità nella classificazione doganale delle merci e nei dazi per importare in America. Dal primo Gennaio 2022 cambiano le classificazioni doganali di 351 categorie di prodotti

vedi
Risparmiare sui dazi americani
07 January 2021

First Sale Rule: Esportare negli Stati Uniti prodotti italiani di produzione cinese

Come risparmiare sui dazi per importare negli Stati Uniti con la Regola della Prima Vendita [First Sale Rule]

vedi
Decisione Meyer della International Court of  Trade 01 Marzo 2021
16 October 2021

Calcolo dazi, procedure di sdoganamento e importazione in America

Cambiamenti nella First Sale Rule e nella normativa doganale americana: Approfondimento sulla Regola della Prima Vendita - First Sale rule

vedi