+39 0541-709073

Come stabilire la residenza in Florida ai fini dell'imposta sul reddito

Il caso pratico del trasferimento da New York alla Florida

Molte persone scelgono di trasferirsi da New York e altri stati ad alta tassazione verso la Florida dove non ci sono tasse sul reddito delle persone fisiche. È fondamentale, ai fini fiscali, comprendere le regole che stabiliscono la capacità di stabilire una residenza o un domicilio in un nuovo stato per evitare problemi con le autorità fiscali dello Stato di New York a seguito di una verifica.

Residenza ai fini dell'imposta sul reddito nello Stato di New York

Secondo la legge di New York, la residenza ai fini dell'imposta sul reddito è stabilita attraverso uno di due test:

Domicilio nello Stato di New York

Spetta al contribuente dimostrare con prove chiare e convincenti di aver lasciato il suo domicilio a New York e di aver stabilito un domicilio in Florida. Questo è anche noto come "test di partenza e sbarco". Poiché la determinazione del domicilio è così fortemente basata sull'intento soggettivo del contribuente, New York ha stabilito cinque fattori oggettivi che i revisori dei conti possono utilizzare. I cinque fattori sono:

Sarà necessario non solo mostrare di non avere più legami significativi con lo Stato di New York. Occorre anche dimostrare di avere legami significativi con la Florida.

Residenza legale nello Stato di New York

Dimostrare semplicemente un cambio di domicilio potrebbe non essere sufficiente per evitare di pagare le tasse a New York. New York considererà residente legale un contribuente se mantiene una residenza permanente a New York e se trascorre più di 183 giorni (completi o parziali) a New York durante l'anno.

Ci sono due elementi da soddisfare per essere considerato residente legale: un luogo di residenza permanente a New York e almeno 183 giorni interi o parziali trascorsi a New York. Luogo di dimora permanente: qualsiasi abitazione può essere considerata un luogo di dimora permanente ai fini delle norme sulla tassazione sul reddito di New York e non importa se si tratta di una residenza in affitto o di proprietà. Inoltre, la proprietà della residenza influisce molto poco nella decisione in quanto non importa se la PPA è a nome del contribuente, di una LLC, di una corporation o di un trust; sarà sempre considerata un luogo di residenza del contribuente se quest'ultimo ha il diritto di pernottarvi quando vuole.

Articoli correlati

Aprire una società in USA
Servizi per l'export

Aprire una società in USA

ExportUSA apre società di diritto statunitense in tutti gli stati dell'America. Possiamo aprire sia LLC che Corporation

vedi
Contabilità / Dichiarazione dei redditi
Servizi per l'export

Contabilità / Dichiarazione dei redditi

ExportUSA gestisce la contabilità per tutti i tipi di società americane. Prepariamo e presentiamo la dichiarazione dei redditi di fine anno nonché la dichiarazione trimestrale [o mensile, dipende] della Sales Tax

vedi
Differenza tra domicilio e residenza ai fini della tassazione in America
La tassazione negli Stati Uniti

Fiscalità americana: domicilio e residenza

Residenza fiscale e domicilio fiscale negli Stati Uniti

vedi
Ricchi pensionati e investitori immobiliari comprano case in Florida per pagare meno tasse
News e Media

I trend della nuova migrazione: le persone si trasferiscono in Florida per motivi fiscali

In Florida non ci sono imposte sul reddito delle persone fisiche e si possono richiedere agevolazioni sulle tasse di proprietà degli immobili

vedi
Acquisto proprietà immobiliari Stati Uniti
I trend di mercato negli Stati Uniti

Investire negli Stati Uniti: vivere di rendita attraverso investimenti immobiliari. Prezzo appartamenti a partire da eu45mila

Come creare una rendita simile a quella di un fondo pensione attraverso gli investimenti immobiliari in America

vedi