+39 0541-709073

Ammesso il credito d'imposta per la ritenuta d'acconto sui dividendi di delle società americane

La sentenza della Corte di Cassazione n. 25698 del 1° settembre 2022 rende molto più favorevole la tassazione dei dividendi percepiti dalle persone fisiche in Italia

Con la sentenza della Corte di Cassazione n. 25698 del 1° settembre 2022 viene ammesso il credito d'imposta in Italia per la ritenuta d'acconto pagata in America sui dividendi percepiti dai soci persone fisiche delle corporation.

Allo stesso modo, viene ammesso il credito d'imposta in Italia per gli utili distribuiti, o assegnati, dalle LLC tassate per trasparenza o da altre forme di partnership americane [come ad esempio le LLP] per i quali sono state pagate tasse in America. In questa seconda ipotesi non si tratta del pagamento di una ritenuta alla fonte come nel caso dei dividendi delle corporation bensì di una vera a propria tassazione sul reddito del socio della LLC che deve presentare lui, e non la LLC ad esempio, la dichiarazione dei redditi come persona fisica in America.

I dividendi ricevuti dalle persone fisiche socie di una corporation americana sono soggetti a tassazione separata con aliquota fissa del 26%. E lo stesso regime fiscale si applicava agli utili delle LLC. Infatti le LLC, benché società tassate per trasparenza in America, sono infatti accomunate alle corporation e la tassazione degli utili distribuiti o assegnati ai soci delle LLC sono tassati alla stregua dei dividendi delle corporation. Poichè la tassazione di utili e dividendi di provenienza esteri sono assoggettati a tassazione separata, NON era ammesso il credito d'imposta per recuperare la ritenuta alla fonte, o le tasse sul reddito pagate in America nel caso delle LLC.

Questo fino all'1 Settembre di quest'anno quando la Corte di Cassazione con la sentenza n. 25698 ha invece decretato che è ammesso il recupero delle imposte o della ritenuta d'acconto versata in America dando in questo modo piena attuazione al principio di evitare la doppia tassazione. Decisiva, nella decisione della Corte di Cassazione, è stata l'interpretazione letterale dell' Art. 23 del Trattato Italia Stati Uniti: Eliminazione della doppia imposizione Par. 3.

Corollario di questa decisione è la possibilità di chiedere il rimborso per le tasse in più pagate in Italia sui dividendi di corporation o sugli utili delle LLC entro 48 mesi dal pagamento dell'imposta in più non dovuta.

Articoli correlati

Aprire una società in USA
Servizi per l'export

Aprire una società in USA

ExportUSA apre società di diritto statunitense in tutti gli stati dell'America. Possiamo aprire sia LLC che Corporation

vedi
Contabilità / Dichiarazione dei redditi
Servizi per l'export

Contabilità / Dichiarazione dei redditi

ExportUSA gestisce la contabilità per tutti i tipi di società americane. Prepariamo e presentiamo la dichiarazione dei redditi di fine anno nonché la dichiarazione trimestrale [o mensile, dipende] della Sales Tax

vedi
Come chiedere il numero ITIN con ExportUSA
28 November 2022

Presentare la dichiarazione dei redditi negli USA

L'IRS nomina ExportUSA Certifying Accepting Agent ai fini della richiesta dell'ITIN

vedi
Calendario fiscale 2020 per gli Stati Uniti
09 October 2022

La scadenza per la dichiarazione dei redditi negli USA per l'esercizio 2022 è il 17 Aprile 2023

Anno fiscale 2023 - La tassazione dei redditi d'impresa a livello statale negli Stati Uniti d'America. Lista aliquote tassazione redditi d'impresa di tutti gli stati americani

vedi
Si può Trasformare / Convertire una C-Corp in una LLC ?
21 November 2021

Corporation ed LLC negli Stati Uniti

La trasformazione / Conversione da corporation a LLC è possibile ma raramente è conveniente dal punto di vista fiscale

vedi