+39 0541-709073

Il movimento Shop Small diffuso in America sta incoraggiando le persone a fare acquisti presso le piccole attività commerciali

Per gli americani “to shop small businesses” significa supportare le piccole aziende: è il momento di investire su una piccola impresa negli USA

È difficile immaginare i quartieri di New York senza nessun local business. Proviamo a pensare ai caffè, alle boutique di abbigliamento, ai ristoranti, ai mercati della frutta, ai negozi di riparazione delle scarpe o delle biciclette. Senza queste attività cosa rimarrebbe? Le strade della città sarebbero desolate e noiose.

Gli small businesses americani hanno un grande impatto sulle comunità degli Stati Uniti: la Small Business Administration (SBA) ha rilevato 28 milioni di piccole imprese che operano soltanto negli Stati Uniti, attività che da sole hanno generato il 66% di tutti i nuovi posti di lavoro contribuendo allo stesso tempo a rendere le città memorabili e vitali.

La pandemia ha causato danni incalcolabili alle piccole imprese in tutto il paese. La vicepresidente Kamala Harris, vera e propria ambasciatrice degli small businesses presso l’amministrazione Biden, ha di recente affermato che quasi un terzo delle piccole imprese è stato costretto a chiudere definitivamente a causa delle restrizioni dovute al Covid. La cifra è stata confermata da uno studio pubblicato di recente della National League of Cities che ha scoperto che rispetto al 2020 quest’anno ha aperto il 33,6% di piccole imprese in meno negli Stati Uniti.

Dopo il trauma economico del 2020, quando il governo americano si è schierato con i grandi rivenditori che potevano rimanere aperti mentre tanti piccoli rivenditori hanno dovuto chiudere, American Express ha confermato di essere amica delle piccole imprese

L’operato di American Express ha dimostrato che una piccola impresa negli Stati Uniti post-Covid può incrementare le vendite attraverso l’ecommerce

Indipendentemente da quale sia il bilancio finale delle vittime degli small businesses, quando una piccola impresa chiude insieme ad essa se ne vanno i sogni dei proprietari, i mezzi di sussistenza dei dipendenti e la vitalità delle comunità locali.

Così è arrivata American Express, che ha investito 100 milioni di dollari in una campagna che vuole incoraggiare i consumatori americani ad appoggiare le piccole attività commerciali, cosa non nuova e che recupera l’idea dello Small Business Saturday in un’ottica a lungo termine. La campagna si chiama “Let’s Go Shop Small” e negli ultimi dieci anni ha generato vendite per oltre 100 miliardi di dollari alle imprese locali.

Anche se la campagna ha riscosso grande successo negli Stati Uniti, spingere le vendite offline non è sufficiente. Secondo un’indagine condotta da American Express, il 75% dei consumatori afferma che farebbe acquisti da piccole imprese più spesso se avesse più opzioni per farlo: è quindi fondamentale, oggi, avere un negozio online per intercettare quei consumatori che non hanno la possibilità di fermarsi nel negozio fisico a fare shopping.

Le attività commerciali emergenti sul territorio USA devono ritagliarsi una nicchia di mercato in cui operare per soddisfare le esigenze dei consumatori americani

In un mercato di nicchia è più facile individuare i bisogni del proprio target e puntare a settori specifici rende più agevole il lavoro di promozione e di vendita. Inoltre, secondo gli specialisti di marketing, le piccole imprese specializzate in un solo segmento di mercato vengono percepite dai consumatori come maggiormente rivolte al cliente e ai suoi bisogni: in questo senso le piccole imprese fornirebbero un servizio clienti più personale, pratico e memorabile. Di conseguenza gli small businesses sono la scelta prediletta degli americani – soprattutto le generazioni più giovani – perché le modalità di business consentono di cucire rapporti reali con i residenti e ravvivano il senso di comunità delle persone.

Aprire uno small business in America comporta una serie di vantaggi per le aziende italiane che vogliono esportare e vendere sul mercato americano

Oltre ai benefici d’immagine ottenibili dall’apertura di una piccola attività in una città degli Stati Uniti, principalmente avere una società in America rende più semplici i rapporti commerciali con potenziali clienti americani. Fermo restando che le operazioni di avviamento sono molto meno complesse che non in Italia (meno burocrazia, minori costi, adempimenti più facili e tempi rapidi) porre le basi per emergere in un mercato di nicchia in America è un’opzione perfettamente praticabile per qualunque società ubicata in Italia.

Non meno importante, stanno affiorando importanti segnali di ripresa per l’economia americana. Millennials e Gen Z stanno guidando la rinascita e la crescita di molti settori, come quello del Food & Beverage, della cosmetica e dell’abbigliamento, e le vendite offline stanno tornando ad essere apprezzate non tanto quanto l’online, ma almeno quanto lo erano prima della crisi pandemica.

Questo per ribadire che sì, sviluppare strategie di vendita online è importante, ma allo stesso modo occorre integrare online e punto di vendita fisico per ambire al successo del proprio punto vendita tradizionale in America. Del resto, se molti small businesses statunitensi hanno chiuso per via degli e-commerce, al contrario molti e-commerce hanno aperto un proprio canale fisico: soprattutto sul mercato americano, saper unire la comodità e la convenienza a una customer experience di qualità fa la differenza, e in questo senso le opportunità ci sono per tutti.

Articoli correlati

Rinnovato interesse nei temporary store in America
13 April 2018

L'apertura di un pop-up store in America: strategia per introdurre velocemente un nuovo brand in America

Aprire un temporary shop a New York è il modo migliore per effettuare una ricerca di mercato sul campo e testare sia il prodotto che la location in vista dell'ingresso negli Stati Uniti

Comunicazione e branding per lanciare una linea di prodotti in America
26 November 2020

Come creare un brand per il mercato americano: Posizionamento, branding e comunicazione

Esempio di studio della comunicazione eseguito da ExportUSA per lanciare una nuova linea di prodotti alimentari sul mercato americano

Strategie di marketing verso Pandemials America
29 June 2021

Pandemials: la nuova generazione per entrare sul mercato americano

Le opportunità di successo per le società italiane negli USA dipendono anche dalla conoscenza delle generazioni più giovani di consumatori americani

Corporation o LLC
15 March 2021

Aprire una Corporation - Corp. o Inc. in America - Vantaggi e procedure

La Corporation è la forma di società che viene aperta più comunemente per vendere o esportare negli Stati Uniti. Una Corporation americana può essere di proprietà di una SRL o SPA Italiana