+39 0541-709073

Fare marketing negli USA dentro al Metaverso: le strategie dei brand per intercettare i consumatori americani della Generazione Z e oltre

Come possono le aziende sfruttare la realtà virtuale per vendere negli Stati Uniti?

Da quando Mark Zuckerberg ha annunciato di voler creare il metaverso sono state centinaia le società che si sono domandate quale sia la strategia di marketing giusta sul mercato americano per far crescere le entrate. La realtà virtuale, che fa convergere fisico e digitale in un mondo ibrido, rappresenterà infatti il nuovo approccio alla comunicazione e allo shopping per molte attività commerciali degli USA.

Le generazioni più giovani (i Gen Z e i Gen Alpha americani) hanno già familiarità con il concetto di metaverso. Ciò è dovuto al tempo che trascorrono su piattaforme come Fortnite, Minecraft e Roblox, incontrandosi con gli amici e giocando in mondi virtuali già molto elaborati.

Questi comportamenti di consumo sono normali per loro, soprattutto dopo l’arrivo della pandemia che ne ha accelerato la diffusione soprattutto in America. È quindi garantito che queste nuove abitudini dei giovani consumatori americani avranno un impatto significativo sui brand che già operano in America o che intendono espandersi sul mercato statunitense.

I mondi virtuali possono essere utilizzati per qualsiasi cosa, dalla socializzazione allo shopping fino ai concerti

È importante che tutti i brand in America incorporino la realtà virtuale nella loro strategia di marketing per gli USA

Il successo riscosso dalle piattaforme digitali tra i consumatori degli Stati Uniti è divenuto lampante dopo il concerto di Travis Scott su Fortnite. Ad aprile 2020, quando migliaia di persone erano bloccate a casa, molti gamer si sono riversati sulla realtà virtuale giorno e notte. Per trarre profitto dalla situazione Fortnite ha quindi collaborato con il rapper per organizzare un evento dal vivo all’interno del gioco: la partnership ha segnato un record assoluto per Fortnite perché il concerto ha generato 12.3 milioni di visite di giocatori dall’America e da tutto il mondo.

Fortnite ha rivoluzionato il mondo del marketing: negli USA ha inizio il nuovo trend degli eventi virtuali

Il coinvolgimento registrato in quell'evento virtuale indica la potenziale portata e il potere del metaverso o, più in generale, della realtà virtuale, che preannuncia enormi opportunità per i brand negli Stati Uniti. L’importante è saper entrare nel metaverso in modo fluido e credibile, senza “interrompere” la realtà dello spazio virtuale. Prendiamo ad esempio Deliveroo, il servizio di consegne, che ha inserito dei rider virtuali per consegnare cibo all’interno del videogioco Animal Crossing regalando codici promozionali utilizzabili nel mondo reale.

Anche i brand di lusso sono i benvenuti nel mercato americano virtuale

Tutti in America vogliono accaparrarsi una fetta della torta del metaverso, strizzando l’occhio in particolare ai Gen Z degli Stati Uniti:


L’online sta insomma trasformando il settore retail, costringendo i brand a riconfigurare la propria identità e la propria presenza sui vari canali di marketing e vendita negli USA.

Il futuro delle aziende in America è in uno spazio a metà tra reale e virtuale

Tutto il settore retail americano beneficierà del metaverso e delle altre realtà virtuali

Dall’aumento delle vendite alla crescita dell’engagement dei consumatori americani, la VR è uno strumento eccellente per far immergere le persone in un brand. I brand più esperti hanno già riconosciuto che le generazioni più giovani cercano spazi sociali condivisi ed esperienze virtuali ovunque si trovino: i giovani consumatori americani sono anche quelli che presto formeranno gran parte della forza lavoro, con un potere di acquisto maggiore e il desiderio di co-creare insieme ai brand.

La co-creazione, quindi, diventerà sempre di più una parte importante del rapporto tra consumatore e brand. In questo senso i marchi lungimiranti dovranno offrire molte opportunità di collaborazione ai Gen Z degli Stati Uniti, trasformando il consumo passivo in partecipazione attiva ed espressione di sé.

Allora non resta che prepararsi a questo nuovo modo di comunicare il brand in America: le opportunità e il potenziale ritorno economico per le aziende italiane che sapranno ritagliarsi il proprio spazio sul mercato americano sono davvero rilevanti.

Articoli correlati

Applicazioni pratiche per gli NFT sul mercato Americano
21 November 2021

Tecnologia e trend di mercato negli Stati Uniti: gli NFT

I Non Fungible Tokens hanno applicazioni che vanno ben al di la della sola graphic art

La generazione Alpha americana avrà influenza sui trend di consumo USA
13 July 2021

Vendere negli Stati Uniti: la prossima generazione sarà la Generazione Alpha

ExportUSA offre alcuni strumenti per aiutare i lettori interessati all'export in America a capire il gruppo di individui che sta già condizionando l'andamento del mercato Americano

Settori su cui investire per la propria società italiana negli Stati Uniti
12 July 2021

Investire negli Stati Uniti nel 2021: settori promettenti del mercato americano

I 5 settori su cui vale la pena investire per chi vuole aprire una società italiana negli Stati Uniti nel 2021