+39 0541-709073

Tassazione di Hardfork e Airdrop di criptovalute in America

Se un contribuente riceve criptovaluta a seguito di un Hardfork della blockchain e il contribuente ha il controllo sulla criptovaluta ricevuta, ovvero può trasferire, vendere, scambiare o altrimenti disporre la criptovaluta, la criptovaluta ricevuta costituisce reddito ordinario da riportare come tale nella dichiarazione dei redditi in America. Tale dominio e controllo esiste solo quando il nuovo protocollo della nuova blockchain è supportato da uno scambio di criptovaluta. Una volta stabilito tale dominio e controllo, si ritiene che il contribuente abbia ricevuto la criptovaluta. Il reddito è quantificato al Fair Market Value in dollari della criptovaluta ricevuta nel momento in cui la ricezione di criptovaluta viene registrata sul ledger della blockchain di riferimento, oppure nel momento in cui si stabilisce il controllo sulla criptovaluta da parte del conbtribuente se ciò si verifica in un secondo momento.
 

Cos'è l'Hardfork di una blockchain

Una divisione persistente della catena di una blockchain (chiamata anche hard fork) si verifica quando c'è un consenso condiviso tra i miner di una blockchain per modificare il protocollo originario della blockchain, ad esempio per introdurre un presunto miglioramento, continuando anche la blockchain originale. Una nuova blockchain si separerà quindi da quella originale e continuerà in modo indipendente. In questo processo, i detentori di criptovaluta possono ricevere un numero uguale di unità di criptovaluta a catena divisa come detenevano sulla blockchain originale, pur mantenendo anche la loro precedente partecipazione.

Cos'è l'Airdrop di criptovalute

Un airdrop è più comunemente inteso come un mezzo per distribuire unità di criptovaluta a più indirizzi di ledger di una blockchain senza contropartita, di solito per scopi promozionali. La ricezione di criptovalute a seguito di un hard fork non ha nulla a che fare con un airdrop come comunemente inteso.

La guida dell'Agenzie delle Entrate americana [IRS] sulla natura dei redditi derivanti dalla combinazione Hardfork e Airdrop di criptovaluta in America 

Trattamento fiscale L'IRS ha fornito una guida sul trattamento fiscale in America delle criptovalute ricevute a seguito di un Hardfork seguito da un Airdrop. Un problema con la guida dell'IRS era che gli eventi del 2017 che avevano reso necessaria questa guida, in primo luogo l'Hardfork di Bitcoin in Bitcoin e Bitcoin Cash, probabilmente, non aveva comportato un airdrop in quanto non vi era stata alcuna distribuzione o trasferimento da parte di uno sponsor o sviluppatori, e quindi la guida non era stata considerata applicabile alla situazione di molti contribuenti in quell'anno. Tuttavia, da allora l'IRS ha chiarito che il modo con cui un contribuente riceve criptovaluta a seguito di un Hardfork non ha alcun effetto sulla tassazione delle criptovalute ricevute. Quindi, la guida dell'IRS è ora senza dubbio applicabile alle criptovalute ricevute in seguito ad un Hardfork.

Articoli correlati

Contabilità / Dichiarazione dei redditi
Servizi per l'export

Contabilità / Dichiarazione dei redditi

ExportUSA gestisce la contabilità per tutti i tipi di società americane. Prepariamo e presentiamo la dichiarazione dei redditi di fine anno nonché la dichiarazione trimestrale [o mensile, dipende] della Sales Tax

vedi
In America non si pagano tasse sul mining delle criptovalute. Ricevere tokens per l'attività di mining non è un evento tassabile (per ora ;-)
La tassazione negli Stati Uniti

Fiscalità americana: Mining e Criptovalute

In America non si pagano tasse sul mining. Ricevere tokens per l'attività di mining non è un evento tassabile (per ora ;-)

vedi
tassazione USA: criptovalute
La tassazione negli Stati Uniti

Novità nella tassazione delle criptovalute negli Stati Uniti

CRIPTOVALUTE: Come evolve la normativa fiscale americana sulle tematiche più innovative della digitalizzazione

vedi