18/02/2019

Vendere mobili e arredamento online negli Stati Uniti: nuove startup e il ruolo dei Millenial

Cresce la vendita online di mobili negli Stati Uniti

Le aziende di mobili e arredamento che stanno vincendo la battaglia delle vendite online in America

Vendere mobili e arredamento negli Stati Uniti - L'importanza dell'ecommerce


Trend vendita mobili Stati Uniti



I brand Burrow, Interior Define, Maiden Home e The Inside stanno reinventando il processo di acquisto dell'arredamento negli USA nell'era dell'ecommerce

La generazione dei "Millenial" americani, forte di quasi 90 milioni di individui, sta crescendo [e cresce anche il loro potere di acquisto] e vuole mobili di qualità superiore: le aziende di arredamento sono pronte per accogliere le loro nuove esigenze.

Dalla consegna di divani impacchettati in pratiche scatole, alle possibilità di personalizzazione permesse online, diverse startup stanno reinventando il processo di acquisto dell'arredamento negli Stati Uniti e negli USA le vendite online sono il canale di vendita preferito.



I segreti per vendere arredamento online in America

L'analisi del posizionamento di prodotto e delle frasi di ricerca 

L'analisi dei siti di ecommerce di arredamento funziona come una perfetta ricerca di mercato per gli Stati Uniti e rivela quali sono i fattori competitivi di successo per vendere arredamento in America:

  • personalizzare
  • trasformare
  • ottimo prezzo
  • semplice
  • veloce
  • facile
  • fatto su misura
  • consulenza con esperti
  • campioni di tessuto a casa
  • fiducia
  • sconti primo ordine
  • mobili di design
  • ottima qualità [anche in America si stanno stufando del Made in China..]
  • spedizione gratuita
  • consegna in sei settimane
  • garanzia a vita
  • possibilità di restituzione entro 30 giorni

Con i Millenial l'ecommerce dell'arredamento in America è decollato

L'azienda Article di Vancouver, [https://www.article.com/] nata per vendere mobili online, conta di raggiungere i 200 milioni di dollari di vendita di arredamento negli Stati Uniti nel 2018

"La nostra più grande sfida era convincere I CLIENTI AMERICANI ad acquistare online articoli di arredamento molto costosi senza mai vederli di persona", ha affermato Aamir Baig, cofondatore e CEO di Article. "Ma fortunatamente i millennial americani sono disposti a correre questo rischio".

Ecco quindi i brand che a ruota stanno prendendo esempio e le loro strategie vincenti:


 

Maiden Home, New York

Obiettivo: democratizzare l'artigianato del mobile in America attraverso la vendita online di arredamento e quindi: eliminando gli intermediari, riducendo i margini di profitto, eliminando gli eccessi di inventario e i costi di showroom per vendere divani realizzati in North Carolina su richiesta e online. I prezzi dei divani partono da 1975 dollari.

  • Target: acquirenti disposti a spendere di più per prodotti di maggior durata.

  • Expertise: il fondatore e CEO Nidhi Kapur ha gestito lo sviluppo delle vendite online negli Stati Uniti per Birchbox e Google. Dopo aver raccolto 500.000 dollari, ha realizzato vendite pari al suo investimento già dal primo giorno di vendite online.
  • Crescita: Kapur ha ingaggiato i migliori progettisti di interni per realizzare le prime novità e prevede di espandersi oltre i divani nel 2019
  • Commenti: anche se l'estetica tradizionale del marchio potrebbe non piacere a livello di moda, la qualità è eccellente.




Burrow, New York


BURROW New York


Obiettivo: facilitare l'acquisto del divano offrendo un solo stile dal design modulare, facile da assemblare e che viene spedito in una scatola pagando tramite Affirm

  • Target: abitanti delle maggiori città in America che stanno mettendo su casa. Il prezzo dei divani parte da 845 dollari ma la spedizione UPS gratuita.
  • Expertise: i cofondatori Kabeer Chopra e Stephen Kuhl si sono conosciuti come studenti MBA. Lo stesso investitore di Casper New Enterprise Associates ha investito nel brand a 14 milioni di dollari.
  • Crescita: un nuovo negozio esperienziale a New York consente agli acquirenti di provare i divani mentre guardano film accanto a un camino. Burrow collabora anche con spazi di coworking per fornire i suoi divani in uffici in tutti gli Stati Uniti.
  • Commenti: l'approccio modulare funziona bene per gli inizi ma potrebbe essere più complicato per l'arredamento di lusso.




Interior Define, Chicago


INTERIOR DEFINE Chicago


Obiettivo: permettere la personalizzazione di soggiorno, sala da pranzo o arredamento della camera da letto con diversi tessuti, finiture e grandezze. Mobili realizzati in Cina e consegnati entro 12 settimane (i prezzi dei divani partono da 1.925 dollari)

  • Target: casalinghe e interior designer attratti dalla app con realtà aumentata.
  • Expertise: il fondatore e CEO Rob Royer è stato uno dei primi impiegati di Bonobos, il cui fondatore, Andy Dunn, ha raggiunto in America vendite online pari a 15 milioni di dollari nel 2017
  • Crescita: Interior Define ha sei showroom in tutti gli Stati Uniti, dove i clienti possono lavorare con specialisti del design. Inoltre collabora con blog del settore come Apartment Therapy e The Everygirl che aumentano la brand reputation.
  • Commenti: l'enorme numero di opzioni e soluzioni possibili può lasciare interdetti alcuni clienti.




The Inside, New York


The Inside Online Furniture


Obiettivo: creare una collezione standard di letti, sedie e pouf con la tecnologia di stampa tessile on-demand, consentendo di acquistare online una vasta gamma di materiali, modelli e disegni alla moda

  • Target: influencer online con un budget abbastanza elevato (le sedie partono da 299 dollari)

  • Expertise: il Cofounder e CEO Christiane Lemieux ha lanciato DwellStudio ed è stato Chief Creative Officer di Wayfair.
  • Crescita: il marchio ha una presenza online fuori dal comune grazie a collaborazioni con insider di moda tra cui la designer Clare V e la cofondatrice di Refinery29 Christene Barberich.
  • Commenti: la gamma di modelli è limitata, ma i tessuti sono perfetti per i post su Instagram.

« indietro ]