+39 0541-709073

Perché le aziende che vogliono fare affari negli Stati Uniti devono investire tempo nella preparazione del business plan

Avere un business plan completo con l'assistenza di un esperto è fondamentale per le società italiane che vogliono investire sul mercato americano

Molte aziende italiane si destreggiano alla ricerca delle migliori opportunità di business offerte dal mercato degli Stati Uniti d’America. Alcune aziende investono male e fanno buchi nell’acqua, mentre altre realtà italiane hanno imparato a cavalcare l’onda. Gli strumenti indispensabili per conquistare significative fette di mercato in America sono:

Si tratta degli elementi chiave del business plan. L’importanza di avere un business plan completo per la propria attività negli USA non può essere sottovalutata: anche se il sistema economico americano favorisce da sempre l’avviamento di nuove imprese la pandemia ha messo a dura prova quelle meno forti, e per questo occorre stilare una “guida” in grado di orientare gli imprenditori nella pianificazione e nel monitoraggio delle attività delle loro aziende.

Con un piano aziendale intelligente le sorprese possono essere mitigate, le crisi controllate e le opportunità potenziate. Un business plan vincente, però, necessita di prospettive diverse e concepite insieme ai membri del progetto. Dopo avere verificato il quadro creato con i numeri, le metriche, i dati finanziari e le analisi di mercato, il business plan per la propria società negli Stati Uniti va seguito con aderenza, controllando di frequente che l’impresa stia eseguendo tutto il necessario per andare avanti senza grandi pericoli.

Chi si appresta a investire negli USA deve fare una riflessione attenta e onesta sul “Cosa fare se”

Altrettanto importante durante la fase di pianificazione è non solo considerare i passaggi che garantiranno il successo del proprio progetto per gli Stati Uniti, ma anche sviluppare dei piani di emergenza per quegli eventi imprevisti che potrebbero danneggiare l’attività economica.

Un po’ di lungimiranza critica farà bene alla futura azienda italiana in America. Pensare in modo critico a qualsiasi affare o investimento sul mercato americano riduce al minimo gli errori e limita le sorprese.

Il business plan per le aziende negli Stati Uniti è uno strumento prezioso: aumenta le probabilità di successo sul mercato americano e aiuta a rimanere fissi sull’obiettivo

Oltre a essere un documento richiesto ai fini dell’ottenimento del visto E2 da investitore, il business plan per le aziende che vogliono aprire negli USA è la manifestazione di una strategia. Insomma, un piano strategico scritto e utilizzato correttamente porta benefici all’impresa sia in termini pratico-operativi sia in termini evolutivi.

Articoli correlati

Entità investimento per visto E2 USA
15 March 2021

Visto E2 per investire negli Stati Uniti - Classi di investimento

Individuare le classi di investimento ammissibili è fondamentale per la richiesta del visto E2 - Investitore e per investire negli Stati Uniti

Cercare finanziamenti per avviare attività in America
18 February 2019

Preparare un Business Plan per investire negli Stati Uniti, avviare un'attività in America, chiedere un visto per gli USA

Serve fare un Business Plan per entrare sul mercato americano? La risposta sta nel dare al business plan un obiettivo realistico e di svilupparlo in maniera coerente

Aprire una società in USA
Servizi per l'export

Aprire una società in USA

ExportUSA apre società di diritto statunitense in tutti gli stati dell'America. Possiamo aprire sia LLC che Corporation