+39 0541-709073

Esportare macchinari biomedicali in USA: Importanza di una spedizione senza problemi

Il mercato statunitense vale quasi il 40% del mercato mondiale dei dispositivi medici, con un fatturato aggregato superiore ai 130 miliardi di dollari



Vendere apparecchiature medicali in USA
 


I dispositivi medicali (o “medical device”) negli Stati Uniti prevedono una classificazione da parte della FDA in 3 classi, ad ognuna delle quali corrisponde una diversa procedura per ottenere il permesso di importazione e vendita dell’apparecchiatura sul mercato americano

Le regole di importazione agiscono da barriera all'ingresso e assicurano margini piu alti rispetto al mercato europeo

Per questo motivo, se si conoscono le procedure corrette per l'esportazione di macchinari medicali in America è possibile entrare in un mercato che non è ancora saturo di offerta. Crescono i margini, e l’autorizzazione all’importazione può essere richiesta anche dall’esportatore. Ma come gestire la spedizione in USA?
 

Best practice per una spedizione senza rischi in America

Preparazione del macchinario medicale da spedire da parte dell’azienda e verifica da parte dello spedizioniere

I macchinari medicali solitamente sono preimballati da parte dell’azienda esportatrice. La preparazione deve seguire rigide regole che sono funzionali alla consegna senza danni e lo spedizioniere può intervenire solo in parte.
 

Uno degli strumenti che quest’ultimo adotta per accertarsi che la spedizione non si concluda con brutte sorprese è rappresentato da speciali sensori: vengono applicati fuori dalle casse per monitorare che i macchinari non vengano posizionati erroneamente o se subiscono urti. Questo speciale sensore avverte se il macchinario subisce delle alterazioni nel caso in cui la cassa non viene trattata come dovrebbe (ovvero non si presta attenzione al peso del macchinario e a come viene posizionato)


L’azienda che deve esportare apparecchiature mediche in USA deve accertarsi che le apparecchiature vengano imballati correttamente, perchè questa fase è a carico dell'azienda. Lo spedizioniere verifica quindi che il carico sia conforme per la corretta spedizione, controllando, ad esempio, il tipo di cartone utilizzato (ovviamente quelli di maggiore qualità e più spessi garantiscono maggiore solidità all’imballaggio) 


ARTICOLI CORRELATI 

Esportare e vendere apparecchiature elettromedicali negli Stati Uniti

Dispositivi Medici di Classe I - Esenti da Pre Market Notification

Esportare farmaci da banco negli Stati Uniti d’America. Registrazione - autorizzazione FDA per importazione

Articoli correlati

Messa a norma FDA
Servizi per l'export

Messa a norma FDA

ExportUSA esegue tutti i servizi di messa a norma FDA. Curiamo la compliance di prodotti alimentari, cosmetici, dispositivi medici, e integratori alimentari

vedi