+39 0541-709073

Il team di ExportUSA partecipa al Fancy Food di New York

Partecipare a una fiera negli Stati Uniti: per farsi conoscere sul mercato americano tutto sta nel conoscere le regole da applicare

La squadra di ExportUSA ha partecipato al Summer Fancy Food Show di New York, fiera americana riconosciuta a livello globale dove si alternano le più importanti aziende del Food and Beverage e della ristorazione. Quest’anno partner d’eccezione l’Italia, con i suoi 240 espositori dell’agroalimentare pronti a far conoscere la qualità del Made in Italy ai clienti americani. Partecipare al Fancy Food è un’occasione unica per le aziende italiane alla ricerca di opportunità di business negli Stati Uniti, specialmente dopo lo stop forzato alle fiere causato dalla pandemia. Tuttavia, per avere successo in America, è necessario tener presenti alcuni consigli fondamentali.

I consigli di ExportUSA su come investire nelle fiere americane per avere successo sul mercato americano

Di seguito i consigli di Lucio Miranda, Presidente di ExportUSA, per sfruttare al massimo la propria partecipazione alle fiere negli Stati Uniti e cogliere tutte le opportunità di business:

Le fiere in America hanno lo scopo di introdurre le imprese italiane e straniere che espongono a importatori, broker e potenziali clienti

Negli USA le fiere sono il biglietto di ingresso per entrare sul mercato americano

Come spiega Lucio Miranda, “Le fiere in America hanno l’importante funzione di conciliare le imprese che espongono con importatori, broker e potenziali clienti. Naturalmente, la differenza la può fare chi conosce le regole del gioco. Del resto, vi è un netto distinguo tra gli eventi fieristici italiani e quelli USA: meno convenevoli, interazioni chiare che vanno dritte al punto e, nel caso del Food, prodotti pronti rebrandizzati e già a norma con le norme FDA americane”.

Lucio Miranda Muriel Nussbaumer Fancy Food Show 2022Nell’ambito del Fancy Food, il team di ExportUSA ha incontrato le principali aziende italiane protagoniste, i consorzi e chef di eccellenza del calibro di Michele Casadei Massari, Brand Ambassador del Parmigiano Reggiano negli Stati Uniti (in foto con Lucio Miranda, Muriel Nussbaumer e Michela Parmeggiani).

In quanto rappresentante del Parmigiano DOP in America, Casadei Massari sta contribuendo a promuovere il vero cibo italiano dal punto di vista gastronomico, nutrizionale e culturale, incoraggiando i consumatori americani ad apprezzare le nostre specialità alimentari e ponendo un argine al fenomeno dell'italian sounding, il business della contraffazione agroalimentare.

Articoli correlati

Assistenza e supporto in fiera per aziende italiane negli USA
15 March 2021

Organizzazione fiere negli Stati Uniti d'America

Assistenza e supporto in fiera per le aziende italiane nell'organizzazione di fiere negli Stati Uniti d'America. Personale bilingue con esperienza com...

vedi
Visti per gli Stati Uniti
Servizi per l'export

Visti per gli Stati Uniti

ExportUSA cura la richiesta di tutti i tipi di visti per gli Stati Uniti. Siamo specializzati nella richiesta dei visti per lavorare come E2, E1, O1, L1

vedi
Come preparare un catalogo per il mercato Americano
15 October 2021

Consigli su come preparare un catalogo prodotti efficace per partecipare a una fiera in America

Il catalogo prodotti più efficace per vendere in America è quello che evidenzia i vantaggi e gli elementi di differenziazione del prodotto e che risponde alla domanda: Perchè dovrei comprare il tuo prodotto?

vedi
Servizi FDA per partecipare a fiere del settore food in America
22 March 2022

Compliance FDA in occasione della partecipazioni a fiere in America

Il servizio di FDA Agent ed FSVP Agent temporaneo per partecipare alle fiere del settore food in America

vedi
Successo della cucina italiana negli Stati Uniti
05 August 2020

L'America è un enorme mercato per esportare e vendere prodotti alimentari italiani

Trovare il canale distributivo migliore, adattare il prodotto alle esigenze del mercato e ai gusti dei consumatori in USA

vedi