+39 0541-709073

Le statistiche inerenti ai primi sei mesi del 2011 sull'esportazione totale dei vini italiani rivelano segnali positivi sia in termini di valore, dove si registra un + 14%, che in termini di volume, dove figura un + 16%.

Nel primo semestre il vino sfuso esportato ha segnato un aumento del 33% mentre il vino spumante segna un incremento del 30%. In particolare inoltre, il vino imbottigliato esportato nel primo semestre negli USA ha raggiunto gli 1,3m/hl.

In generale negli Stati Uniti, i primi sei mesi del 2011 sono stati caratterizzati da un parallelo aumento dell'indice export sia in valore che in volume.

Articoli correlati

brindisi.jpg
04 February 2015

Gli Stati Uniti confermano il loro primato nel mercato mondiale del vino

Gli Stati Uniti sono il paese con il maggior consumo di vino al mondo. Il mercato del vino negli Stati Uniti e' stato in continua crescita e la nazione e' anche il principale mercato di esportazione per i produttori di vino italiano.