+39 0541-709073

Lo Shapewear, la vera tendenza del beachwear in America: Costumi da bagno modellanti per tutte le taglie

Continua l'espansione di SKIMS di Kim Kardashian negli USA, dopo l'intimo e il loungewear arriva la prima linea di beachwear

Due prime assolute per Kim Kardashian: una collezione mare e uno store fisico temporaneo nel quartiere del lusso a Miami, il Design District

Kim si tuffa nei costumi da bagno con la sua nuova linea SKIMS Swim, lanciata con un pop-up store a Miami. Per annunciare ufficialmente l'inizio della stagione dei costumi da bagno, lo scorso weekend la celeb-influencer e imprenditrice Kim Kardashian ha lanciato la sua prima collezione di beachwear con un temporary store a Miami. Se lo ‘shapewear’ è la cifra del successo del brand SKIMS firmato KK, anche la linea SKIMS Swim comprenderà abbigliamento mare modellante adatto a tutte le forme del corpo. La notizia è stata annunciata dal proprio profilo Instagram (293 milioni di follower), con Kim massima protagonista e testimonial della nuova campagna dei costumi da bagno, così come lo è stata (e continua a esserlo) con le altre linee di SKIMS, di cui è co-fondatrice e da cui è partita nel 2019 vendendo principalmente intimo modellante e loungewear, inclusi pigiami, pantaloni della tuta e dolcevita. 

- Sono entusiasta di portare SKIMS a Miami, - ha dichiarato la star della serie TV USA ‘Al passo con i Kardashian’. - È il luogo perfetto per lanciare i nostri nuovi costumi da bagno e farlo nel cuore del Design District è un sogno. È una delle mie destinazioni preferite. Sono felice che le nostre clienti del sud della Florida possano sperimentare di persona questa nuova categoria. - A Miami, il Design District è diventato la meta privilegiata per lo shopping di lusso, sede dei flagship store Dior e Chanel, nonché di installazioni artistiche. Anche Major Food Group - il gruppo alberghiero dietro l'hotspot dello chef-celebrity Carbone - e l’esuberante brand di streetwear Kith, apriranno insieme un avamposto qui. Lo sviluppo, che si estende su circa otto isolati, è una joint venture tra Dacra (guidata da Craig Robins), Brookfields Properties e L Catterton Real Estate, che è sostenuta dal gigante del lusso LVMH.

In vero stile SKIMS, il pop-up store è stato posizionato all'interno di una struttura a scatola cromata color argento, con una fontana che scende a cascata lungo i lati arrotondati. Il designer Willo Perron, dello studio di interior design Perron-Roettinger di Los Angeles, ha progettato lo spazio futuristico e immersivo che si impone come sfondo perfetto per gli scatti di Instagram. Il giorno dell’apertura, sabato 19 marzo, il pop-up ha offerto alle clienti anche il gelato artigianale Morgenstern, fatto arrivare direttamente da New York, in gustose varianti nei sei colori distintivi di SKIMS, per deliziare il palato delle fan in attesa di entrare dopo lunghe ore in fila lungo un intero isolato.

L'estetica inclusiva del brand Americano SKIMS, valutato 3,2 miliardi di dollari a gennaio, entra nel beachwear con prodotti venduti online in tutto il mondo 

Il brand Americano SKIMS di KK si espande e lancia una collezione mare La fondatrice di SKIMS ha evidenziato l’ascolto del suo pubblico sui social media con un messaggio su Instagram accompagnato al lancio della collezione mare - Voi avete chiesto, noi abbiamo ascoltato, - a riprova di quanto il feedback e le richieste della clientela siano fondamentali per l’ottima riuscita di un business negli Stati Uniti. - Ci siamo davvero presi il tempo necessario per assicurarci di offrire le migliori soluzioni per le nostre clienti, - ha dichiarato KK – L'acquisto di costumi da bagno dovrebbe essere facile e divertente e non dovrebbe scoraggiare le donne. Volevo cambiare questa esperienza d’acquisto e renderla il più semplice possibile fornendo un guardaroba 'swim' completo, sia dentro che fuori dall' acqua. – Ha aggiunto KK. – Che ti piaccia esibire le tue forme o coprirti un po’ di più, noi abbiamo la soluzione per te. - L'essenziale per il mare, secondo SKIMS Swim, si articola in un assortimento di 19 pezzi mix and match: crop top a maniche lunghe, bikini minimalisti in stile Kardashian, trikini, tute da ciclista e pareo. Progettati per combinarsi in modo intercambiabile, questi pezzi possono essere indossati a un party o a un pranzo a bordo piscina, come in spiaggia. Proprio come gli indumenti modellanti SKIMS, i costumi da bagno si contraddistinguono per le linee pulite e impeccabili e un design concepito per offrire self-confidence anche in spiaggia. La collezione ha uno stile minimal con una vestibilità pensata come una seconda pelle; i tessuti durevoli e ad asciugatura rapida sono realizzati con materiali riciclati, in una palette di sette colori a tinta unita: le tipiche tonalità del marchio con ogni nuance dell’incarnato, il color cobalto e il viola pervinca. Le taglie sono un altro punto di forza della brand identity di SKIMS, dunque rimangono vaste e inclusive anche per SKIMS Swim, disponibili dalla XXS alla 4X, con prezzi compresi fra i 32 ai 108 dollari.

Il lancio del beachwear per SKIMS segna un momento aziendale cruciale, dopo il round da 240 milioni ricevuto a gennaio e la conseguente valutazione di 3,2 miliardi di dollari. Ad aprile 2021, quando il marchio valeva 1,6 miliardi di dollari, SKIMS aveva ricevuto un altro importante round da 154 milioni di dollari, mentre a ottobre, il brand ha annunciato a sorpresa il lancio sul mercato di una linea di intimo in collaborazione con Fendi.

È lo ‘shapewear’ la moda che spopola negli USA e la sua madrina è Kim Kardashian

Uso lo shapewear come soluzione alle mie esigenze di styling. Ho sempre voluto qualcosa che mi ‘lisciasse’ senza cambiare necessariamente la mia forma come accade con certe tipologie di intimo contenitivo, - aveva dichiarato Kim Kardashian a People all’epoca del lancio nel 2019. - Quando indosso capi trasparenti, uso il mio shapewear innovativo per ‘foderare’ outfit come tute e tubini. - Kim Kardashian, insieme a Jens Grede, ha fondato SKIMS nel 2019. La popolarità del marchio è salita alle stelle durante la pandemia quando i consumatori hanno acquistato abbigliamento da casa mentre erano bloccati al chiuso. SKIMS ha continuato a collaborare con la casa di moda di lusso Fendi per vestire la squadra delle Olimpiadi americane lo scorso febbraio.

Si stima che negli Stati Uniti entro il 2024 il giro d'affari connesso al mondo dell'intimoIntimo contenitivo modellante è la categoria moda in più rapida crescita negli Stati Uniti contenitivo/ modellante arriverà a toccare quota 6.4 miliardi di dollari, attualmente la categoria di abbigliamento in più rapida crescita. Ma la linea SKIMS ha deciso di puntare ancora più in alto rispetto alla definizione di shapewear, arrivando a definirsi come ‘solutionwear’.  KK ha coniato questa nuova espressione linguistica per raccontare i suoi prodotti, che a differenza dei competitor Americani Spanx, Heist o Shapermint, promettono alle clienti di fornire loro le soluzioni di cui hanno bisogno. La linea SKIMS è disponibile in un vasto assortimento di taglie (dalla XS alla 4S), colori e livello di supporto.

Questo nuova idea di intimo modellante negli USA si fa strumento per essere la migliore versione di se stesse, dentro e fuori casa, tanto che ora diventa un look 'cool' da sbandierare sui social. E lo confermano le centinaia di recensioni online e la rapida vendita degli indumenti. Sicuramente anche l’ascesa dell’athleisure, e più in generale dello streetwear, hanno aiutato nel rendere le donne Americane a proprio agio nell’indossare capi aderentissimi e minimal per tutte le occasioni e non solo nell’ambito sportivo.

Articoli correlati

L'avanzata dell'Athleisure nella fashion industry made in USA
I trend di mercato negli Stati Uniti

Tendenze moda USA: sempre più brand puntano su Athleisure e Activewear

L’atleisure è la moda del 21esimo secolo: funzionalità, comodità, buon design e ottima qualità dei materiali

vedi
Rhianna rivoluziona il mercato della lingerie in America
News e Media

Rihanna crea un impero nel mercato della lingerie e scalza il primato di Victoria's Secret in America

Fenty abbatte gli standard di bellezza irreale e reiventa il concetto di sensualità basandolo su inclusività body positivity

vedi
In America le donne curvy conquistano i social e le copertine patinate
News e Media

I nuovi trend della moda americana: donne curvy, moda comoda e taglie conformate

In America nasce il movimento del body positivity e la donna curvy che esibisce un corpo voluttuoso spopola sui social e conquista copertine patinate

vedi
Branding
Servizi per l'export

Branding

Servizi di Branding per il mercato americano: ExportUSA adatta, o {ri} adatta il vostro prodotto e lo prepara per il mercato americano

vedi
Strategie innovative per lanciare un brand negli USA
News e Media

Seconda edizione del popup store Anteprima a New York

Anteprima è il primo negozio popup di New York che lancia brand di moda italiani sul mercato americano attraverso esperienze di shopping altamente coinvolgenti

vedi
I Popup di ExportUSA
News e Media

ANTEPRIMA ha ospitato eventi, mostre e serate richiamando migliaia di visitatori

Il Popup Store a New York di ExportUSA chiude i battenti dopo 15 giorni di promozione della moda italiana a New York

vedi