+39 0541-709073

Vendere prodotti cosmetici su Amazon US è un ottimo metodo per entrare sul mercato americano

Statistiche e strategie per la crescita dei brand di cosmetica negli Stati Uniti

L’industria della cosmetica degli Stati Uniti è sempre più competitiva: su Amazon ci sono grosse opportunità di crescita per le aziende italiane del settore cosmetico. Il Nord America è il secondo mercato più grande per la vendita di prodotti cosmetici con una quota di mercato del 26%. I canali offline continuano a guidare le vendite del settore, tuttavia il comportamento di consumo attuale degli americani è destinato a cambiare. Sebbene la penetrazione dell’ecommerce nel mercato della cosmetica sia cresciuta poco negli ultimi anni, si prevede che la quota delle vendite online di prodotti cosmetici salirà al 48% entro il 2023.

Il successo di Amazon come piattaforma per la vendita di prodotti cosmetici negli Stati Uniti è ormai indiscutibile. Salute e bellezza, infatti, sono la terza categoria più acquistata sull’e-commerce, rappresentando il 44% delle vendite online totali sul mercato americano [Fonte: Edison Trends]. Le ragioni per cui i consumatori americani acquistano cosmetici su Amazon sono le seguenti:

Vendere attraverso Amazon rende i brand più competitivi anche grazie all’esistenza dell’abbonamento Prime: il 52,5% dei consumatori americani iscritti ad Amazon Prime (circa 77 milioni di persone) ha acquistato prodotti di bellezza nel 2021 contro il 16,9% dei non abbonati.

Nel 2021 le vendite di prodotti di bellezza su Amazon sono aumentate del 13%. Nel 2022 è prevista una crescita del 24,4%

Per i beauty brand italiani vendere cosmetici su Amazon US è un ottimo punto di partenza per entrare sul mercato americano

Per i brand italiani del settore cosmetico aprire un negozio online è una scelta strategica per penetrare il mercato americano e proporre i propri prodotti ai consumatori. Con un negozio su Amazon è inoltre possibile conoscere i punti prezzo della concorrenza, studiare le strategie di comunicazione dei competitor e quindi sviluppare una strategia di posizionamento che sia adeguata ai propri obiettivi e a gli standard del mercato cosmetico americano. ExportUSA può aiutarvi durante l'intero processo, dalla messa a norma dei prodotti cosmetici all'apertura e gestione dell'Amazon Store.

Articoli correlati

Vendere prodotti cosmetici su Amazon negli USA
02 February 2020

Se non avete mai venduto negli USA, cominciare con il vendere online è un'ottima idea

Per vendere cosmetici online in America serve essere sicuri che siano a norma: in ExportUSA offriamo anche questo servizio

vedi
Nuove normative ecommerce America
18 February 2019

Ecommerce in America senza dazio

ExportUSA, con il suo ufficio a New York, offre tutti i servizi che servono per sfruttare con successo la nuova normativa doganale americana

vedi
Branding
Servizi per l'export

Branding

Servizi di Branding per il mercato americano: ExportUSA adatta, o {ri} adatta il vostro prodotto e lo prepara per il mercato americano

vedi
Quali prodotti cosmetici vendere negli USA
25 January 2022

Tendenze 2022 prodotti beauty, cosmetica, e cosmeceutici

Il 2022 sarà l'anno della salute a 360 gradi negli USA: la domanda dei consumatori del settore beauty si è spostata verso prodotti di nicchia che oggi sono diventati dei must-have

vedi
Vendere integratori alimentari e vitamine in America
26 January 2022

Esportare e vendere integratori alimentari negli Stati Uniti

Il settore degli integratori negli USA sta crescendo a velocità record e non ha intenzione di fermarsi. Qui di seguito le categorie di maggiore successo per conquistare i consumatori americani

vedi