+39 0541-709073

Vi presentiamo la squadra FDA di ExportUSA: parlano italiano, rispondono dal nostro ufficio di Rimini e, soprattutto, vi ascoltano e vi sanno consigliare per il meglio. Ci sono quando voi ci siete. Sempre.


Claudio lavora nell'ufficio di Rimini.

Claudio Miranda


Si occupa di registrazione FDA, SID/FCE, messa a norma FSMA ed FSVP.

Claudio è il volto e la voce di ExportUSA per tutti i clienti che hanno bisogno di suggerimenti su tutto ciò che riguarda FDA in generale. Una voce amica ed un carattere aperto, sempre disponibile ad ascoltare, che i nostri clienti di lungo corso hanno imparato a conoscere.



Cinzia, memoria storica di ExportUSA,

Cinzia


Lavora nell'ufficio di Rimini e assiste i clienti che devono chiedere il permesso di importazione USDA - US Department of Agricolture [e non le sfugge nulla..] 



Gaia lavora dall'ufficio di New York. 


Gaia


........ e si occupa di certificazioni FDA e di revisione etichette. "Gaia" di nome e di fatto, Gaia lavora a stretto contatto con Claudio e assieme sono la coppia vincente per una messa a norma delle specialità alimentari a prova di "ispezione" FDA ! [... ma anchedi dogana americana...] 



Astra lavora anche lei dall'ufficio di New York. 

Supporta Claudio e Gaia nel lavoro di messa a norma FDA oltre a gestire in proprio tutta la parte di norme FDA relative ai prodotti cosmetici. Le nuove generazioni che avanzano..

Abbiamo il servizio di registrazione e certificazione FDA più economico del mercato

ExportUSA assiste le aziende italiane che vogliono vendere prodotti alimentari negli Stati Uniti nell'espletamento di TUTTE le pratiche di importazione e nell'iter di approvazione con la Food and Drug Administration

Importazione negli Stati Uniti senza problemi: ExportUSA offre TUTTI i servizi necessari per mettere a norma con la FDA i prodotti e le specialità alimentari per l'importazione e la vendita negli Stati Uniti d'America. ExportUSA offre anche programmi commerciali per vendere i vostri prodotti alimentari in America dopo averli certificati [Cosa che poche delle altre società nostre concorrenti vi possono offrire]


registrazione FDA

ExportUSA ha al suo interno un tecnologo alimentare esperto nelle preparazioni alimentari

Si tratta di un supporto essenziale per gestire le pratiche di importazione in America e la messa a norma FDA di prodotti più complessi come le conserve, i formaggi o tutte le specialità alimentari per le quali è necessario ottenere il permesso di importazione negli Stati Uniti

Contattateci per tutte le vostre esigenze di certificazione alimentare per gli Stati Uniti

I 4 passi per la messa a norma di prodotti e specialità alimentari secondo la normativa FDA e per poter importare e vendere i prodotti negli Stati Uniti d'America sono i seguenti:

  1. Registrazione della azienda italiana con la FDA per ottenere il cosiddetto "numero FDA";
  2. Nomina del cosiddetto "FDA Agent";
  3. Revisione delle etichette e della confezione del prodotto;
  4. Preparazione della tabella dei valori nutrizionali ["Nutrition Labels"].

A secondo dei casi, per importare alcuni prodotti alimentari a volte potrebbe essere necessario anche richiedere i permessi di importazione all'USDA [US Department of Agricolture, Il Dipartimento dell'Agricoltura]

Per altri prodotti invece essere necessario attuare una procedura di registrazione aziendale e di autorizzazione preventiva all'importazione nota con le sigle FCE / SID. Tipicamente si tratta di tutti i prodotti conservati sottovuoto.
 

I nostri prezzi per la registrazione FDA e per la messa a norma delle specialità alimentari sono i più economici del mercato


IMPORTANTE
A differenza di altre società americane, ExportUSA non richiede né vincoli pluriannuali né la firma di contratti in tal senso.

La vostra azienda rimane libera di proseguire il rapporto di FDA Agent con noi oppure di interromperlo allo scadere di ogni anno

Articoli correlati

Messa a norma FDA
Servizi per l'export

Messa a norma FDA

ExportUSA esegue tutti i servizi di messa a norma FDA. Curiamo la compliance di prodotti alimentari, cosmetici, dispositivi medici, e integratori alimentari

vedi