+39 0541-709073
Nel corso del 2012, ExportUSA ha avviato le pratiche per l'ottenimento del visto investitore E2 per gli Stati Uniti di otto imprenditori italiani che hanno avviato attivita' in America.
Tre richieste per i visti E2 si sono gia' concluse positivamente e le richieste per le altre cinque pratiche di visto investitori sono gia' state inviate al Consolato Americano di Roma.
La procedura per la richiesta del visto E2 investitore prevede che ricevuta la documentazione, il Consolato Americano rivede la pratica e assegna la data per il colloquio con il richiedente il visto.
Lo studio legale specializzato in Immigration Law cui ExportUSA affida le pratiche per l'ottenimento dei visti per gli Stati Uniti ha una percentuale di accettazione del 100% a motivo del fatto che non vengono inviate al consolato richieste per pratiche che non siano perfettamente in linea con quanto richiesto dalla legge americana in materia di immigrazione.
Inviateci il form di contatto per ulteriori informazioni su come avviare le pratiche per l'ottenimento del visto E2 Investitore.

Articoli correlati

Un caso di successo per ExportUSA
15 April 2019

Un cliente ringrazia ExportUSA dopo il rilascio del visto E2 a cui ExportUSA aveva lavorato

L'ennesima email di ringraziamento da parte di un cliente per cui noi di ExportUSA abbiamo seguito la preparazione della pratica di richiesta del visto E2 da investitore